Traccia ed esegui il debug per MCU automobilistico NXP S32K3 Leave a comment


PLS Programmable Logic n Systems Motore di debug universale UDE NXPS32K3

Gli MCU S32K3 si basano sul core Cortex-M7 di Arm in configurazioni singole, doppie e lock-step per applicazioni di sicurezza funzionale ISO 26262 fino ad ASIL D.

I dispositivi sono offerti in una gamma di dimensioni di memoria flash e numero di pin e includono le periferiche di sicurezza e connettività.

“A complemento di questo c’è un pacchetto di software driver in tempo reale conforme alla sicurezza per applicazioni Autosar e non Autosar e software framework di comunicazione multi-core e sicurezza”, secondo PLS.

Oltre al debug interattivo, PLS fornisce opzioni di visualizzazione per gli stati dell’applicazione nell’interfaccia utente UDE per aggiungere analisi di sistema e test degli MCU S32K3.

“Per gli MCU con configurazione dual-core, sono disponibili funzioni di debug come il controllo della corsa multi-core per l’arresto e l’avvio sincrono e i punti di interruzione multicore”, ha affermato PLS. “Quest’ultimo è molto utile nelle applicazioni con codice condiviso.”

Il debug e l’analisi in fase di esecuzione delle applicazioni multi-core vengono eseguiti in una singola sessione di debug e all’interno di un’istanza comune del debugger. Il Memtool integrato fornisce funzioni di programmazione della memoria flash.

Lo scripting è supportato per il debug e il test automatizzati. Poiché Microsoft COM è la tecnologia di base per l’API software dell’UDE, gli sviluppatori possono utilizzare il loro linguaggio di scripting preferito tra cui Python, Perl o JavaScript.

PLS UAD2next_separate_Adapter 473UAD2pro, UAD2next (nella foto) e l’hardware del dispositivo di accesso universale UAD3+ accede a S32K3 tramite l’interfaccia Serial Wire Debug (SWD) specifica per Arm. Il programma e la traccia dei dati possono anche essere acquisiti utilizzando l’implementazione di Arm CoreSight Trace.

UAD2next ha 512Mbyte di memoria di traccia interna per la registrazione, mentre UAD3+ ha fino a 4Gbyte.

“Con l’aiuto dei dati di traccia registrati, l’UDE può eseguire un’analisi dettagliata del comportamento di runtime dell’applicazione e fornisce, tra le altre cose, funzioni speciali per la profilazione e la copertura del codice”, ha affermato PLS. “Inoltre, la funzione di tracciamento dei dati dell’MCU S32K3 può essere utilizzata per l’analisi del tempo di esecuzione e delle attività dei sistemi operativi in ​​tempo reale. A tale scopo, UDE fornisce componenti aggiuntivi di supporto RTOS corrispondenti. Oltre alla presentazione delle risorse e degli oggetti del sistema operativo, offre anche una visualizzazione dettagliata dell’esecuzione delle attività nel tempo”.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.