Streamlabs afferma che le visualizzazioni di Facebook Gaming hanno superato YouTube Gaming Leave a comment


Per la prima volta in assoluto, le persone di recente hanno trascorso più tempo su Facebook Gaming che su YouTube Gaming guardando i loro streamer preferiti. Questo secondo Streamlabs, che ha pubblicato il suo Rapporto sul settore del live streaming del terzo trimestre 2021 di mercoledì.

La società afferma che gli spettatori hanno guardato 1,29 miliardi di ore di contenuti su Facebook Gaming tra agosto e settembre, con un aumento del 9,2% rispetto al trimestre precedente. Al contrario, la quantità di contenuti che le persone hanno guardato su YouTube Gaming è passata da 1,294 miliardi di ore nel secondo trimestre del 2021 a 1,13 miliardi di ore nell’ultimo periodo di tre mesi. In termini di visualizzazioni, la piattaforma di Google ha registrato un calo costante da quando ha raggiunto il picco alla fine dello scorso anno.

Le difficoltà di YouTube sono sorprendenti considerando che l’azienda ha recentemente speso molto per assicurarsi talenti come e . Steamlabs attribuisce la pietra miliare alla popolarità internazionale di Facebook Gaming, oltre al recente lancio di funzionalità come . È difficile dire se Facebook possa continuare a primeggiare su YouTube. Nello stesso arco di tempo, la piattaforma ha visto un calo sia delle ore totali di streaming che dei canali unici. Attualmente si attestano a 17,1 milioni e 440.000, con un calo del 17,8 percento e del 48 percento rispetto al trimestre precedente. Per quel che vale, Steamlabs prevede che l’azienda sia sulla strada giusta.

Per quanto riguarda Twitch, ha riscontrato una serie di problemi. Le persone hanno guardato 5,79 miliardi di ore di contenuti nell’ultimo trimestre. Ovviamente, è più di Facebook e YouTube messi insieme, ma è anche un calo dell’11% rispetto al numero di spettatori che ha visto nel secondo trimestre del 2021. Inoltre, il numero sopra rappresenta un calo anno su anno del 22%. Allo stesso tempo, Twitch ha visto, per la prima volta in assoluto, un calo su base annua dei canali unici, con un numero che è passato da 10,6 milioni nel terzo trimestre del 2020 a 10,4 milioni nel terzo trimestre del 2021. Tuttavia, con una quota del 70% di il mercato in termini di ore guardate, Twitch è la piattaforma dominante nello spazio, ed è improbabile che cambi presto.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *