StradVision collabora con LG Electronics per sviluppare Cockpit Instrument Platform basato su AR, Auto News, ET Auto Leave a comment


SVNet di StradVision offre Depth Map, Semantic Segmentation e altre funzionalità chiave per l'implementazione di AR-HUD
SVNet di StradVision offre Depth Map, Semantic Segmentation e altre funzionalità chiave per l’implementazione di AR-HUD

Nuova Delhi: StradVision, uno sviluppatore con sede negli Stati Uniti di tecnologia di elaborazione della visione basata sull’intelligenza artificiale per AV e Sistemi ADAS, ha annunciato di aver collaborato con LG Electronics sviluppare una piattaforma avanzata di strumenti per il cockpit, basata su soluzioni di realtà aumentata per l’industria automobilistica globale.

Le due società stanno collaborando strettamente per lo sviluppo avanzato delle soluzioni di realtà aumentata di prossima generazione di LG Electronics che offrono prestazioni, stabilità ed efficienza leader del settore che stabiliscono il nuovo standard per la sicurezza di guida, ha affermato la società in un comunicato.

La tecnologia di StradVision per l’applicazione della realtà aumentata, fornita dal suo software di percezione della telecamera SVNet, è focalizzata sul miglioramento delle immagini per i display head-up o gli schermi centrali delle automobili. Il software fornisce le funzionalità di percezione visiva più avanzate, tra cui la soluzione per la mappa di profondità, la segmentazione semantica e il rilevamento della corsia.

“LG Electronics è un partner strategico di StradVision e collaboriamo da tempo nello sviluppo della tecnologia ADAS più avanzata, incluso lo sviluppo avanzato della soluzione di realtà aumentata di prossima generazione basata su DNN di LG Electronics. Non vediamo l’ora di espandere ulteriormente la nostra collaborazione con LG Electronics per sviluppare tecnologie all’avanguardia per un ambiente stradale più sicuro e scoprire nuove opportunità di business”, ha affermato Junhwan Kim, CEO di StradVision.

Le case automobilistiche stanno prestando maggiore attenzione ai vantaggi delle soluzioni di realtà aumentata, in particolare gli Augmented Reality Head-Up Display (AR-HUD), e stanno cercando di adottare questa tecnologia in un’ampia gamma di veicoli. Questa tecnologia di nuova generazione proietta importanti informazioni stradali come la navigazione e vari avvisi ADAS nella linea di vista dei conducenti, consentendo loro di tenere gli occhi sulla strada e di percepire con precisione l’ambiente circostante attraverso l’interazione in tempo reale con gli oggetti sul loro percorso , ha aggiunto la società.

Secondo StradVision, SVNet è un software leggero che consente ai veicoli di rilevare e identificare accuratamente gli oggetti, come altri veicoli, corsie, pedoni, animali, spazio libero, segnali stradali e luci, anche in condizioni meteorologiche avverse o scarsa illuminazione.

Il software si basa su algoritmi di percezione basati sull’apprendimento profondo, che rispetto ai suoi concorrenti è più compatto e richiede molta meno memoria ed elettricità per funzionare. SVNet supporta più di 14 piattaforme hardware e può anche essere personalizzato e ottimizzato per qualsiasi altro sistema hardware grazie alla tecnologia brevettata e all’avanguardia Deep Neural Network di StradVision.

SVNet è attualmente utilizzato nei modelli di produzione di massa di ADAS e veicoli a guida autonoma che supportano i livelli da 2 a 4 della funzione di sicurezza, ha affermato la società.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.