Sistema di accensione LG Electronics, svelati gli accordi di licenza automobilistica di Precise Biometrics Leave a comment


Sistema di accensione LG Electronics, svelati gli accordi di licenza automobilistica di Precise Biometrics

I proprietari di auto potrebbero presto essere in grado di avviare le proprie auto utilizzando una soluzione di accensione biometrica facciale anziché le chiavi dell’auto.

Questo è possibile grazie allo sviluppo di un sistema by LG Electronics che consente al proprietario di un’auto di avviare la propria auto facendo riconoscere le espressioni facciali e i movimenti delle dita utilizzando telecamere integrate, rapporti Digitimes.

Spiegando come funziona il sistema, il rapporto afferma che le parti del corpo specifiche del proprietario dell’auto vengono catturate con una telecamera e informa le regolazioni dall’altra telecamera, che cattura l’iride e altre caratteristiche biometriche. Il proprietario dell’auto può quindi avviare la propria auto ed eseguire determinati controlli utilizzando espressioni facciali e gesti delle mani.

Il rapporto aggiunge che il sistema è in grado di rilevare se un guidatore è stanco o si ammala improvvisamente, dai gesti del viso e delle mani mentre guida.

Recentemente è stato pubblicato un brevetto per la soluzione che LG Electronics ha richiesto all’Intellectual Property Office statunitense e all’Intellectual Property Office coreano, scrive Digitimes, citando un rapporto di Chosun Biz.

Sigilli precisi biometrici si occupa di ODM

Biometria precisa, nel frattempo, fornirà i suoi algoritmi biometrici di impronte digitali proprietari per diversi casi d’uso automobilistici a seguito della conclusione di due accordi di licenza con i produttori di design originali (ODM).

Secondo un annuncio, l’accordo vedrà la società fornire la sua soluzione Precise BioMatch per diverse applicazioni, comprese le modifiche alle impostazioni del conducente nei veicoli.

Secondo gli accordi, Precise riscuoterà un pagamento anticipato di quasi 9 milioni di corone svedesi (circa 900.000 dollari USA), mentre si aspetta royalties in futuro per il numero di sensori con cui verrà implementato e da commissioni ricorrenti per il supporto e la manutenzione del sistema, afferma l’annuncio.

“Il riconoscimento delle impronte digitali per consentire un modo conveniente per fornire un’esperienza su misura per il conducente in cui sei la chiave è un passo naturale nello sviluppo dei veicoli di prossima generazione. Siamo quindi molto lieti di firmare questi accordi per favorire la convenienza e la sicurezza per l’industria automobilistica. Si tratta inoltre di un’importante mossa strategica per noi in quanto consentirà una base di ricavi più rafforzata e diversificata all’interno della nostra area di business Algo”, afferma il CEO di Precise Stefan K. Persson.

La soluzione è progettata per un’esperienza di guida personalizzata e l’azienda afferma che gli sviluppi l’hanno avviata verso l’espansione nell’area di business degli algoritmi con nuove applicazioni basate sulle impronte digitali.

Preciso annunciato una collaborazione biometrica con la società di costruzioni di soluzioni di automazione Compare-IT il mese scorso.

Argomenti dell’articolo

| | | | | | | |





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.