SEGHE per installare contatori elettronici per 600.000 clienti per ridurre il consumo di acqua, rilevare perdite Leave a comment


SANT ‘ANTONIO – Il sistema idrico di San Antonio installerà nuovi contatori elettronici per i clienti nei prossimi anni al fine di aiutarli a comprendere e controllare meglio il loro utilizzo dell’acqua, ha affermato l’azienda.

Martedì il Consiglio di fondazione di SAWS ha approvato il programma di misurazione ConnectH2O e le installazioni inizieranno a metà del 2022.

I contatori trasmetteranno letture orarie a SAWS e tali dati verranno utilizzati per le bollette o per attivare avvisi per l’uso dell’acqua alta. I clienti potranno rivedere l’uso dell’acqua online.

SAWS ha affermato che un programma pilota ha testato i contatori elettronici in 2.500 case e aziende. Per 442 clienti, i nuovi contatori hanno aiutato ad avvisarli di possibili perdite continue, ha affermato SAWS.

“Questo investimento nella tecnologia è un enorme passo avanti per SAWS e ci aiuterà a diventare ancora più efficienti in termini di costi”, ha dichiarato la presidente del consiglio di amministrazione Jelynne LeBlanc Jamison in un comunicato stampa. “Non solo i clienti avranno più strumenti per controllare le loro bollette, ma saremo in grado di ridurre la perdita di acqua, aiutandoci a raggiungere ambiziosi obiettivi di conservazione dell’acqua che garantiscono abbondanti risorse idriche per la nostra città in crescita”.

Anno Domini

SAWS dovrebbe installare 600.000 contatori per i clienti nell’area di servizio fino al 2026.

Il costo totale è di 215 milioni di dollari.

I contatori elettronici non dovranno essere sostituiti così spesso come i contatori tradizionali, ha affermato SAWS.

Copyright 2021 di KSAT – Tutti i diritti riservati.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.