Scommesse sportive online a New York: cosa sapere quando il gioco d’azzardo sui giochi inizia Leave a comment


Benvenuti nel nuovo grande mondo delle scommesse sportive online, New York.

Le scommesse mobili possono essere effettuate (legalmente) a partire dalle 9 di oggi (8 gennaio) da qualsiasi parte dello stato utilizzando il tuo smartphone o altro dispositivo. Ciò significa che non sei più obbligato a visitare un bookmaker (lounge) ospitato all’interno di un casinò per piazzare la tua scommessa, cosa che puoi fare dal 2019.

E sta accadendo giusto in tempo per i playoff della NFL, che inizieranno il prossimo fine settimana. Questo fine settimana segna la fine della stagione regolare. Il Super Bowl, il più grande evento di scommesse sportive dell’anno, è il 13 febbraio.

Pronto a giocare? Ecco cosa devi sapere:

Come inizio?

A partire da oggi, quattro operatori lanceranno le loro piattaforme di scommesse online a New York (e offrono premi e bonus per la registrazione). Sono:

Il libro sportivo di Cesare

DraftKings

FanDuel

BetRivers (Rush Street Interactive)

Puoi registrarti su quelle piattaforme ora utilizzando un sito Web o scaricando un’app (sebbene alcune app potrebbero non essere pronte sabato). Dovrai fornire carta di credito, conto corrente, Paypal o altre informazioni per elaborare le tue transazioni. E devi avere 21 anni.

Altri cinque operatori verranno lanciati non appena avranno completato il processo di approvazione e licenza di New York. Sono PointsBet, BetMGM, Resorts World, BallyBet e WynnBet.

Lo stato di New York sarà il più grande mercato a lanciare le scommesse online finora. Ciò ha attirato alcuni dei nomi più importanti delle scommesse sportive, nonostante l’aliquota fiscale più alta (51% delle entrate) per gli operatori della nazione.

Ciò significa che non puoi davvero sbagliare nella scelta delle tue piattaforme, secondo Eric Ramsey, analista di dati di mercato per PlayNY.com (e la rete PlayUSA), che offrono notizie e approfondimenti sull’industria dei giochi.

“La cosa incoraggiante è che New York ha alcuni dei migliori operatori del settore”, ha detto Ramsey, che è anche lui originario di Syracuse. “Vogliono tutti stabilire un punto d’appoggio a New York. Quindi si sta configurando come un mercato forte, con ciascuno degli operatori che offre un’esperienza di gioco dinamica e divertente”.

Su cosa posso scommettere?

Tutti i principali sport professionistici e universitari sono disponibili per le scommesse, dal calcio, basket e hockey al golf, calcio e persino corse automobilistiche.

Puoi scommettere su qualcosa di più del semplice risultato di una singola partita o evento. Ci sono scommesse “prop” pre-partita e in-game, come chi segna per primo in un determinato concorso. E ci sono le scommesse “futures”, in cui, ad esempio, puoi scommettere ora su chi vincerà le Final Four o le World Series del 2022.

Ci sono anche “parlay”, in cui puoi, ad esempio, scommettere sui vincitori di una serie di partite diverse, come la lista delle partite della NFL questa domenica. Come la tripletta nelle corse di cavalli, tuttavia, le probabilità sono più alte su tali scommesse.

Su cosa non posso scommettere?

New York è uno degli stati che vieta le scommesse sugli sport universitari che coinvolgono squadre nazionali. Ciò significa che non puoi scommettere di alcun tipo sul calcio o sul basket della Syracuse University (o Colgate, St. Bonaventure, Clarkson ecc.)

Inoltre, non puoi scommettere su nessun evento collegiale tenuto nello stato, come un potenziale round di un torneo NCAA al Carrier Dome di Syracuse, anche se una squadra di New York non sta partecipando.

Inoltre, tieni presente che le scommesse sulle corse di cavalli, anche online, non sono incluse nelle piattaforme di scommesse “sportive”. Troverai scommesse sulle corse di cavalli, disponibili da tempo a New York, in siti come Scommesse NYRA, TVG, TwinSpires e BetAmerica.

Sembra complicato. È?

Le scommesse sportive hanno certamente un gergo e una terminologia propri. Può richiedere un po’ di conoscenza specialistica.

I giocatori veterani conosceranno la differenza tra scommettere sullo spread o sulla linea di denaro, ad esempio, ma potrebbe essere un po’ intimidatorio per un nuovo arrivato.

Se sei un po’ insicuro, probabilmente è meglio mantenerlo semplice all’inizio, ha detto Ramsey a PlayNY.

“Potresti non voler iniziare con una scommessa parley su 15 giochi diversi, dove le probabilità sono davvero difficili”, ha detto Ramsey. “I nuovi scommettitori dovrebbero probabilmente attenersi a partite singole negli sport con cui si sentono a proprio agio. Stessa cosa con la linea di denaro. Se non ti senti a tuo agio, scommetti sullo spread.

Naturalmente, molti dei nuovi giocatori online di New York avranno familiarità con i pro ei contro delle scommesse, sia per esperienza legale che non.

Inoltre, ha detto Ramsey, molti giocatori hanno già familiarità con gli sport fantasy quotidiani (in cui costruisci la tua “squadra”) e le sue versioni online già legali.

“Chiunque giochi a fantasy online troverà il passaggio alle scommesse sportive su vasta scala del tutto naturale”, ha affermato. “Ciò include spostare i tuoi soldi digitalmente.”

E le tasse?

Sì, le tue vincite (supponendo che tu sia fortunato) sono soggette alle tasse federali e statali di New York. Dovresti essere pronto a tenere traccia delle tue transazioni.

Tieni presente, osserva Ramsey, che tutte le transazioni online lasciano un record alle spalle. E alcuni operatori potrebbero trattenere le tasse sulle vincite.

“Non è come una scommessa in contanti in cui forse il record non c’è”, ha detto. “Non accadrà online.”

PlayNY ha un guida alle tasse di gioco di New York.

Alcuni dettagli stravaganti

Mai sentito parlare di geotracking o geofencing?

Questo è ciò che consente a uno stato di offrire giochi online anche se il suo stato vicino non lo fa. Questo è stato il caso di recente per New York, che è stata battuta sul mercato delle scommesse online dai vicini New Jersey, Pennsylvania e Connecticut.

In poche parole, puoi scommettere solo a New York (o in qualsiasi altro stato) utilizzando dispositivi all’interno dei confini di quello stato per connetterti con i server anche nello stato.

La legge sui giochi online di New York specifica che i server devono essere fisicamente ubicati in uno dei casinò già autorizzati dallo stato. E i giocatori devono essere a New York per connettersi e piazzare scommesse.

Funziona davvero, ha detto Ramsey.

Cita l’esempio del George Washington Bridge, che collega Manhattan al New Jersey attraverso il fiume Hudson.

“Dato che le scommesse (online) sono state legali nel New Jersey ma non a New York, in realtà hai dovuto attraversare metà del ponte, al centro del fiume, per stabilire la connessione”, ha detto.

Ora, i giocatori di New York possono connettersi a New York e i giocatori di Jersey a Jersey.

Strano e finisce

Un paio di altri fatti divertenti sul gioco online:

· Caesars Sportsbook, uno degli operatori lanciati oggi, è un partner nei libri di sport fisici situati presso il Oneida della nazione indiana Casinò Turning Stone, Yellow Brick Road e Point Place nel centro di New York. Come parte di tale affiliazione, i premi e i punti guadagnati sulle piattaforme online di Caesar sono trasferibili ai libri di sport del casinò e viceversa. Le scommesse piazzate attraverso le piattaforme online di Caesars portano anche entrate agli Oneida.

· I Buffalo Bills hanno annunciato giovedì di essersi iscritti FanDuel come partner ufficiale per le scommesse sportive della squadra. Ciò significa che FanDuel sarà in grado di utilizzare i loghi di Bills e altre risorse per annunci, sponsorizzazioni e altro ancora. FanDuel diventa anche sponsor di Bills by the Numbers, un podcast condotto da Steve Tasker e Chris Brown.

Don Cazentre scrive per NYup.com, syracuse.com e Il Post-Standard. Raggiungilo a dcazentre@nyup.com, o seguilo su NYup.com, in poi Twitter o Facebook.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.