Sanità dell’Oregon, agenzie educative: lezioni di persona a rischio per attività extrascolastiche Leave a comment


SALEM, Oregon (AP) – Con le maschere allungate sui loro volti, studenti e docenti sono tornati nelle scuole in tutto l’Oregon lunedì dopo le vacanze, ma i funzionari statali temono che un’ondata senza precedenti di COVID-19 costringerà a tornare all’apprendimento online.

L’Oregon ha segnalato più di 9.700 nuovi casi di COVID-19 dal fine settimana festivo lunedì e ha battuto un precedente record di casi settimanali di coronavirus, con una media di circa 2.400 nuovi casi al giorno. Lo stato ha anche raggiunto il massimo in un solo giorno per i nuovi casi giovedì, con 3.534 infezioni confermate o presunte.

“L’accesso degli studenti all’istruzione di persona è seriamente minacciato”, hanno affermato lunedì il Dipartimento dell’Istruzione dell’Oregon e l’Autorità sanitaria dell’Oregon.

La variante altamente contagiosa dell’omicron preoccupa le famiglie mentre i loro figli tornano a scuola. In un sobborgo di Portland, le infermiere scolastiche erano sommerse dalle domande.

“A causa dell’elevato volume di chiamate ed e-mail che stanno ricevendo, si prega di aspettarsi una risposta ritardata fino a 24 ore”, ha detto ai genitori il Lake Oswego School District in una e-mail.

I funzionari statali hanno suggerito alle scuole di sospendere le attività extrascolastiche o di assicurarsi che seguano i protocolli di sicurezza. Hanno anche avvertito che è prevista una rapida trasmissione della variante dell’omicron in ambienti chiusi in cui le persone non indossano maschere e seguono altri protocolli di sicurezza, come mantenere le distanze fisiche e lavarsi le mani.

Il lunedì ha segnato il primo giorno di lezione dopo le vacanze di Natale, anche se alcune scuole sono rimaste chiuse a causa di un forte temporale invernale. Gli insegnanti temevano che se il virus si diffondesse rapidamente, le lezioni online avrebbero dovuto riprendere. L’insegnamento online durante l’anno scolastico 2020-21 è stato impegnativo sia per gli educatori che per gli studenti.

“Sappiamo che i nostri studenti imparano meglio di persona, dove hanno accesso ad altri servizi critici in loco”, hanno affermato i dipartimenti statali dell’istruzione e della salute.

Secondo l’Oregon Health & Science University di Portland, si prevede che un’ondata di COVID-19 guidata dalla variante dell’omicron raggiungerà il picco alla fine di gennaio, con ricoveri a circa 1.650 persone. I ricoveri in Oregon hanno raggiunto il picco di 1.187 il 1° settembre durante l’ondata di infezioni dalla variante delta.

L’Oregon Health Authority ha anche riferito che il 18,2% dei test COVID-19 somministrati durante il lungo weekend è risultato positivo al virus, il più alto tasso di positività visto finora nello stato. I ricoveri, invece, si attestano a 498 persone, meno della metà rispetto al picco precedente. Lunedì sono stati annunciati undici decessi. Ci sono 60 posti letto in unità di terapia intensiva per adulti disponibili in tutto lo stato.

Nel frattempo, un concorso di lettura in tutto lo stato chiamato Oregon Battle of the Books ha annunciato che terrà il suo torneo online. Il comitato esecutivo del concorso ha definito la decisione dolorosa, ma ha spiegato che la salute degli studenti e delle famiglie è fondamentale e che, inoltre, le sedi che ospiteranno il torneo non possono accettare prenotazioni a causa del COVID-19.

Le scuole possono offrire test per il virus e stanno per aumentare tale capacità con l’aiuto dello stato. L’Oregon Health Authority ha annunciato la scorsa settimana di aver ordinato 6 milioni di kit di test rapidi COVID-19, con ogni kit contenente due test. Saranno distribuiti alle autorità sanitarie pubbliche locali e alle tribù di nativi americani, ai lavoratori dell’agricoltura, alle scuole, agli operatori sanitari e ad altri settori.

“Sapevamo che dovevamo essere pronti per le varianti future in modo da poter continuare a proteggere i più vulnerabili nelle nostre comunità mantenendo aperte le nostre scuole, aziende e comunità”, ha affermato la governatrice Kate Brown.


Comunicato stampa dell’Oregon Dept. of Education e dell’Oregon Health Authority.

Consulenza sanitaria scolastica per la Continuità dell’Istruzione

Avviso in vigore in tutto lo stato dal 3 gennaio al 31 gennaio 2022

L’Oregon Health Authority (OHA) e l’Oregon Department of Education (ODE) stanno collaborando per dare priorità ai protocolli di sicurezza necessari per tornare in modo affidabile a una scuola a tempo pieno e di persona per tutti gli studenti. Sappiamo che i nostri studenti imparano meglio di persona, dove hanno accesso ad altri servizi critici in loco.

L’odierna School Health Advisory è la più critica e urgente pubblicata fino ad oggi.

Poiché l’Oregon sperimenta pienamente gli impatti della variante Omicron nelle prossime settimane, l’accesso degli studenti all’istruzione di persona è seriamente minacciato. Mentre i primi dati indicano che la variante di Omicron può provocare una malattia meno grave rispetto alle varianti precedenti, è sempre più chiaro che la variante di Omicron si diffonde molto più rapidamente e facilmente di tutte le varianti precedenti.

  • Protocolli di sicurezza di mitigazione stratificati (comprese vaccinazioni, richiami, coperture per il viso, distanza fisica, ventilazione, lavaggio frequente delle mani) sono più critici ora che in qualsiasi altro momento durante questa pandemia.
  • Sulla base dell’esperienza emergente di altri paesi, stati e distretti scolastici, ci aspettiamo una rapida trasmissione della variante Omicron in ambienti interni in cui le persone non aderiscono con scopo e intenzione ai requisiti di mascheramento e ad altri protocolli di sicurezza di mitigazione stratificati.

Le scuole dell’Oregon hanno lavorato duramente per riaprire le porte all’apprendimento di persona e stanno usando diligentemente il Scuole pronte, quadro di resilienza per studenti sicuri per ridurre la diffusione del COVID-19 negli ambienti scolastici. Grazie, educatori!

Le scuole sono impostazioni gestite. Quando gli amministratori e il personale nelle scuole vengono formati e implementati protocolli di sicurezza di mitigazione stratificati completamente, il rischio di trasmissione di COVID-19 può essere inferiore rispetto alle impostazioni comunitarie generali senza tali protocolli in atto.

Modellazione attuale da OHSU mostra che l’Oregon probabilmente subirà un significativo aumento di COVID-19, guidato dalla variante Omicron, a partire da gennaio e continuando fino a febbraio. È probabile che questa ondata sia molto più ripida dell’ondata della variante Delta che abbiamo sperimentato. Prevediamo impatti sulla stabilità della forza lavoro nelle scuole, negli ospedali e in altri settori. Gli ospedali potrebbero essere colpiti ancora più gravemente di quanto non fossero in autunno.

Per mantenere la continuità dell’istruzione durante la scuola quest’anno, l’OHA e l’ODE emettono il seguente avviso sulla salute della scuola, che rimarrà in vigore in tutto lo stato dal 3 gennaio al 31 gennaio, se non diversamente aggiornato.

Per le scuole:

  • Se gli studenti o il personale mostrano sintomi di COVID-19 o la scuola è consapevole di essere un contatto stretto, devono escludere l’individuo come da remo 333-019-0010 (3) & (4). Le scuole possono offrire test all’individuo attraverso il programma di test diagnostici dell’OHA. Fare riferimento a questo 12-13-21 Messaggio per informazioni sull’attuale quarantena di 7 giorni e sui protocolli di prova per rimanere.
    • I sintomi del COVID-19 possono essere trovati a pagina 9 del Pianificazione per scenari COVID-19 nelle scuole Un toolkit per dirigenti scolastici e autorità sanitarie pubbliche locali.
    • Il protocollo “Test to stay” consente alle persone non vaccinate che sono state esposte a un caso positivo al COVID-19 in un ambiente scolastico K-12 di continuare a imparare di persona quando vengono soddisfatti determinati criteri.
    • Se è richiesta una quarantena, dai la priorità a un’opzione di quarantena di sette giorni abbreviata. Ciò significa che quando un contatto stretto rimane privo di sintomi e risulta negativo a 5-7 giorni dopo l’esposizione, può tornare a scuola e ad altre attività il giorno 8.
  • Per ridurre la diffusione e il numero di studenti e personale esclusi dalla scuola a causa della contrazione del COVID-19 o della messa in quarantena dovuta a stretti contatti, ogni scuola dovrebbe rivedere e aggiornare il proprio Ritorno sicuro al piano di istruzione e continuità dei servizi di persona (disponibile su questa pagina web):
    • Quando l’istruzione riprenderà a gennaio, le scuole dovrebbero rafforzare l’importanza di sforzi di mitigazione stratificati. Pianificare per insegnare nuovamente l’uso appropriato dei rivestimenti per il viso, ristabilire pratiche coerenti di distanziamento fisico, incorporare lavaggi frequenti delle mani, ricontrollare i sistemi di ventilazione e occuparsi delle altri strati misure di salute e sicurezza.
    • Le scuole dovrebbero prendere in considerazione l’implementazione ulteriori livelli di protezione come un aumento del flusso d’aria e della circolazione, implementando gratuitamente Programmi di test COVID-19, riqualificando il personale su tutti i protocolli e educando il personale, gli studenti e le famiglie sui sintomi del COVID-19.
    • Per rimanere idonei ai fondi federali dell’American Rescue Plan Act, i distretti scolastici sono tenuti ad aggiornare i propri Ritorno sicuro al piano di istruzione e continuità dei servizi di persona (disponibile su questa pagina web) entro il 25 febbraio. Questo è un momento importante per rivedere attentamente i piani e apportare modifiche che aiuteranno a mantenere gli studenti e il personale al sicuro e a tenere le porte della scuola aperte all’istruzione di persona. I distretti scolastici riceveranno informazioni sul processo di aggiornamento dei loro piani il 4 gennaio 2022.
  • Le scuole dovrebbero collaborare con i partner sanitari per offrire cliniche di vaccinazione e incoraggiare gli studenti e il personale idonei a ricevere le vaccinazioni e i richiami. Maggiori informazioni sulle vaccinazioni sono disponibili su Fatti vaccinare Oregon.
  • Le scuole e le altre organizzazioni dovrebbero sospendere le attività extrascolastiche o assicurati che seguano lo stesso protocolli di sicurezza di mitigazione stratificati praticate durante la giornata scolastica (uso di coperture per il viso, screening e test diagnostici, incoraggiare la vaccinazione, lavarsi frequentemente le mani, ecc.).
    • Se le scuole e altre organizzazioni procedono con attività extrascolastiche, specialmente quando queste attività si spostano all’interno e gli individui vengono smascherati, dovrebbero aspettarsi una rapida trasmissione di COVID-19 che impedirà agli studenti di partecipare all’apprendimento di persona a causa dell’isolamento per coloro che contraggono il COVID-19 e delle lunghe quarantene per coloro che entrano in stretto contatto con individui infetti.
    • Questo rischio dovrebbe essere chiaramente comunicato alle famiglie che partecipano a queste attività extrascolastiche.
  • Le scuole dovrebbero organizzare eventi (conferenze genitori/famiglia, raccolte fondi, ecc.) online, piuttosto che di persona. Se gli eventi si svolgono di persona, fai ogni sforzo per tenere gli eventi in aree coperte all’esterno, assicurati che tutti i partecipanti indossino maschere e mantengano una distanza fisica di almeno 6 piedi tra individui di famiglie diverse.

Per le famiglie e i membri della comunità:

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per mantenere l’istruzione di persona per i bambini in tutto l’Oregon. Quando la diffusione della comunità aumenta, nelle nostre scuole viene introdotto più COVID-19 e causa l’interruzione dell’apprendimento di persona a causa della quarantena e dell’isolamento. Puoi aiutare:

  • Se tuo figlio ha i sintomi del COVID-19, non mandarlo a scuola. Cerca un test per il COVID-19. I sintomi del COVID-19 possono essere trovati a pagina 9 del Pianificazione per scenari COVID-19 nelle scuole Un toolkit per dirigenti scolastici e autorità sanitarie pubbliche locali.
  • Fatti vaccinare ora se non lo sei. La vaccinazione rimane la migliore protezione contro malattie gravi da COVID-19 e riduce la diffusione della malattia. Fatti vaccinare Oregon.
  • Fatti potenziare se non lo sei. Se hai diritto a un richiamo, fissa il tuo appuntamento oggi. I booster forniscono un ulteriore livello di protezione necessario per rallentare la diffusione della variante omicron.
  • Le famiglie con bambini in età scolare e gli educatori dovrebbero limitare per quanto possibile gli incontri e le attività non essenziali con persone di altre famiglie durante i mesi di gennaio e febbraio. Prima di riunirsi con la famiglia, gli amici e i propri cari, chiedere ai partecipanti se hanno ricevuto le vaccinazioni COVID-19, compresi i richiami, e considerare di posticipare le visite se molti partecipanti non sono aggiornati con le dosi raccomandate. Se stai visitando persone di un’altra famiglia, dovresti indossare una maschera, mantenere una distanza fisica di almeno 6 piedi e mantenere le attività all’aperto il più possibile.

Aggiornamenti CDC a quarantena e isolamento

Potresti essere consapevole del fatto che il CDC ha apportato modifiche alle linee guida consigliate per la quarantena e l’isolamento per le persone esposte. I funzionari dell’OHA si stanno consultando con il CDC su cosa significhino questi cambiamenti per le scuole. Ulteriori informazioni saranno disponibili sui cambiamenti del CDC. Grazie per aver tracciato l’impatto degli annunci di CDC sul nostro lavoro in Oregon.

Avvisi sulla salute della scuola futura

OHA e ODE continueranno a emettere Avvisi per la salute della scuola per identificare ulteriori passaggi che le famiglie, le scuole e/o le comunità possono intraprendere per aiutare i nostri bambini a imparare in sicurezza nelle nostre scuole. Questi avvisi possono essere regionali o statali. Gli avvisi sulla salute della scuola indicano le azioni che individui, famiglie, scuole e/o comunità possono intraprendere per ridurre la diffusione di COVID-19 e aiutare le scuole a rimanere aperte all’istruzione di persona.

Rivedi questi consigli sulla sicurezza per il ritorno a scuola COVID-19 per ulteriori informazioni su come proteggere tutti quando gli studenti tornano in classe.

Per precedente Avvisi sulla salute scolastica dell’OHA/ODE e ulteriori informazioni su come la tua scuola sta pianificando un ritorno sicuro all’apprendimento a tempo pieno e di persona vai a oregon.gov/readyschools.

Grazie per aver fatto la tua parte per garantire ai nostri bambini un accesso coerente all’apprendimento di persona.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.