Rapporto: oltre 140.000 aziende di gioco cinesi chiudono nel 2021 Leave a comment


Il mercato dei giochi in Cina sta diventando molto più piccolo.

Posta del mattino della Cina meridionale rapporti che la National Press and Publication Administration (NPPA) non ha approvato l’uscita di nuovi giochi dalla fine di luglio 2021. Ciò significa che le piccole e grandi società di gioco non sono state in grado di introdurre nuovi titoli per quasi sei mesi.

Secondo il rapporto, le aziende più grandi sono state in grado di compensare le sfide finanziarie poste da questa pausa sui rilasci dei giochi licenziando i dipendenti, ma le aziende più piccole non sono andate altrettanto bene. Secondo quanto riferito, il Securities Daily statale ha dichiarato che 140.000 aziende di questo tipo hanno chiuso.

Il South China Morning Post riporta che l’NPPA “non ha fornito né una spiegazione ufficiale per l’ultima sospensione né alcun suggerimento su quando riprenderà il processo per l’approvazione di nuovi videogiochi”. In precedenza ha approvato da qualche parte da 80-100 nuovi titoli per il rilascio ogni mese.

Questa moratoria ad hoc sulle nuove uscite segue l’introduzione di regole di gioco più severe. Tencent iniziato a usare il riconoscimento facciale nel luglio 2021 per impedire ai bambini di giocare di notte, e quell’agosto, l’NPPA ha detto che i minori non potevo giocare ai giochi online dal lunedì al giovedì.

Consigliato dai nostri redattori

Restrizioni simili sono state introdotte anche per altri servizi. Douyin, la versione cinese di TikTok, ha iniziato a limitare i giovani a solo 40 minuti di utilizzo tutti i giorni a settembre 2021. (E ha iniziato a imporre pause di cinque secondi tra i video per tutti gli utenti nel mese di ottobre.)

Ricevi le nostre migliori storie!

Iscriversi per Cosa c’è di nuovo adesso per ricevere le nostre migliori storie nella tua casella di posta ogni mattina.

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L’iscrizione a una newsletter indica il tuo consenso alla nostra Condizioni d’uso e politica sulla riservatezza. Puoi cancellarti dalle newsletter in qualsiasi momento.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.