Quali sono le prospettive per il titolo CVS Health dopo il terzo trimestre? Leave a comment


[Updated: Nov 9, 2021] Aumento delle scorte CVS

Il prezzo delle azioni di CVS Salute (NYSE: CVS) ha visto un aumento dell’11% nell’ultimo mese, mentre è aumentato del 7% negli ultimi dieci giorni. Il recente aumento può essere attribuito ai risultati positivi del terzo trimestre. Le entrate della società nel terzo trimestre di 73,8 miliardi di dollari sono aumentate del 10% su base annua e ampiamente al di sopra della nostra stima di 70,6 miliardi di dollari. La crescita dei ricavi è stata trainata dall’aumento del volume delle prescrizioni e dalla vaccinazione contro il Covid-19 e dall’amministrazione dei test. La linea di fondo di CVS di $ 1,97 su base rettificata e per azione è aumentata del 19% su base annua e ben al di sopra della nostra stima di $ 1,81. Dopo un solido terzo trimestre, CVS ha rivisto al rialzo le sue prospettive per l’intero anno 2021 con un fatturato ora stimato in circa $ 288 miliardi e un EPS a $ 7,95, a metà della loro gamma. Ciò si confronta con la precedente guida della società di $ 283 miliardi e $ 7,75, rispettivamente. Ciò è di buon auspicio per gli investitori, evidente dall’aumento di quasi il 6% del titolo CVS in una singola sessione di negoziazione il 3 novembre, dopo l’annuncio degli utili.

Ma ora che il titolo CVS ha visto un aumento dell’11% nell’ultimo mese o giù di lì, continuerà la sua traiettoria al rialzo o è imminente un calo? Andando per prestazioni storiche, c’è una maggiore possibilità di aumento delle azioni CVS nel prossimo mese. Su 120 casi negli ultimi dieci anni in cui il titolo CVS ha visto un aumento di ventuno giorni dell’11% o più, 64 di essi hanno determinato un aumento del titolo CVS nel successivo periodo di un mese (ventuno giorni di negoziazione). Questo modello storico riflette 64 su 120, o circa una probabilità del 53% di un aumento delle azioni CVS nel prossimo mese. Guarda la nostra analisi su Possibilità di aumento delle azioni CVS Health per ulteriori dettagli. Detto questo, il 53% di probabilità non è sicuramente una grande cifra su cui scommettere. Inoltre, andando dal nostro aggiornato Valutazione della salute CVS di $ 99 per azione, sulla base di un EPS rettificato previsto di $ 8,00 e mantenendo un multiplo P/E di 12 volte per il 2021, c’è solo il 5% di rialzo per le azioni CVS dal suo livello attuale di circa $ 94. Pertanto, riteniamo che possa essere prudente attendere una correzione per entrare nel titolo CVS per ottenere guadagni migliori.

Calcolo di “Probabilità di evento” e “Probabilità di aumento” utilizzando i dati degli ultimi dieci anni

  • Dopo aver spostato il 4% o più in un periodo di cinque giorni, il titolo è aumentato nei successivi cinque giorni nel 47% delle occasioni.
  • Dopo aver spostato il 7% o più in un periodo di dieci giorni, il titolo è aumentato nei dieci giorni successivi nel 48% delle occasioni
  • Dopo aver spostato l’11% o più in un periodo di ventuno giorni, il titolo è aumentato nei successivi ventuno giorni nel 53% delle occasioni.

Confronto del rendimento delle scorte CVS Health (recente) con i peer

  • Ritorno di cinque giorni: WBA più alto al 6,1%; TGT più basso a -1,4%
  • Rendimento di dieci giorni: CVS massimo al 7,0%; TGT più basso a -2,3%
  • Twenty-One Day Return: CVS più alto all’11,2%; WBA più basso al 6,0%

[Updated: Nov 2, 2021] Anteprima dei guadagni del terzo trimestre del CVS

CVS Salute (NYSE: CVS) è previsto che riporti i risultati del terzo trimestre del 2021 mercoledì 3 novembre. Prevediamo che la società probabilmente registrerà entrate e utili leggermente al di sopra delle aspettative di strada, guidata da una ripresa nella sua attività di gestione delle farmacie. Con la diffusione della variante delta, la società probabilmente ha visto anche un aumento della domanda di test Covid-19. Tuttavia, un rallentamento del tasso complessivo di vaccinazione contro il Covid-19 ha probabilmente comportato un calo del contributo alle entrate dell’amministrazione del vaccino contro il Covid-19. Inoltre, a nostro avviso, un rimbalzo del volume totale delle procedure comporterà probabilmente un aumento dei costi dei benefici, che peserà sulla crescita complessiva degli utili. In prospettiva, l’incidenza dei costi previdenziali sui premi si è attestata all’83,3% nel primo semestre 2021, rispetto al 75,6% dell’anno precedente. Inoltre, la nostra previsione indica che la valutazione di CVS è di $ 96 per azione, che è solo del 6% superiore all’attuale prezzo di mercato di circa $ 91, il che implica che il titolo CVS ha solo un piccolo margine di crescita. La nostra analisi dashboard interattiva su Pre-guadagno di CVS Health ha ulteriori dettagli.

(1) I ricavi dovrebbero essere marginalmente al di sopra delle stime di consenso

Trefis stima che i ricavi netti del terzo trimestre 2021 di CVS Health siano di circa 70,6 miliardi di dollari, leggermente al di sopra della stima di consenso di 70,5 miliardi di dollari. La crescita dei ricavi dovrebbe essere guidata dalla vaccinazione contro il Covid-19, che CVS sta somministrando in oltre 8.000 località. Tuttavia, dato l’aumento del tasso di vaccinazione complessivo, la domanda di test è diminuita. Pertanto, si prevede che i ricavi di CVS derivanti dalla gestione dei test Covid-19 vedranno un declino sequenziale. sull’Etna

AET
lato, la società probabilmente continuerà ad aggiungere nuovi membri Medicaid. Inoltre, dato un aumento delle visite ospedaliere, è probabile che l’attività farmaceutica dell’azienda registrerà una crescita costante nel terzo trimestre. La nostra dashboard attiva I ricavi di CVS Health offre maggiori dettagli sui segmenti dell’azienda.

2) È probabile che anche l’EPS sia appena al di sopra delle stime di consenso

L’utile per azione rettificato del terzo trimestre 2021 di CVS Health dovrebbe essere di $ 1,81 per analisi Trefis, rispetto alla stima di consenso di $ 1,78. L’utile netto rettificato di CVS Health di 3,2 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2021 riflette un calo del 7,6% rispetto ai 3,5 miliardi di dollari del trimestre dell’anno precedente. Ciò è da attribuire alla contrazione dei margini, anche a causa di maggiori costi benefici. Tuttavia, per l’intero anno 2021, prevediamo che l’EPS rettificato sarà superiore a $ 7,75, rispetto ai $ 7,50 visti nel 2020.

(3) Stima del prezzo delle azioni appena al di sopra dell’attuale prezzo di mercato

Andando dal nostro Valutazione di CVS Health con una stima dell’EPS di $ 7,75 e un multiplo P/E di 12x nel 2021, questo si traduce in un prezzo di $ 96, che è del 6% superiore all’attuale prezzo di mercato di circa $ 91. Mentre la cifra 12x si confronta con i livelli di 9x – 10x visti negli ultimi anni, riteniamo che il multiplo P/E aumenterà probabilmente con l’espansione dei margini e una migliore crescita degli utili nei prossimi anni, in parte guidato da un rimbalzo generale della crescita economica, poiché l’emergenza Covid-19 è finita.

Nota: i multipli P/E si basano sul prezzo delle azioni alla fine dell’anno e sugli utili rettificati (o previsti) riportati per l’intero anno.

Sebbene il titolo CVS abbia un piccolo margine di crescita, il 2020 ha creato molte discontinuità di prezzo che possono offrire interessanti opportunità di trading. Ad esempio, sarai sorpreso di quanto sia controintuitiva la valutazione delle azioni Flir Systems contro CVS Health.

E se invece cercassi un portafoglio più equilibrato? Ecco un portafoglio di alta qualità che ha battuto costantemente il mercato dal 2016.

Investi con trefis Portafogli che battono il mercato

Vedi tutto trefis Stime dei prezzi



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.