Pune: proprietario di un negozio di elettronica derubato da sei uomini armati, saccheggiata Rs 21.000 Leave a comment


Immagine rappresentativa

Immagine rappresentativa&nbsp | &nbspCredito fotografico:&nbspiStock Images

Principali punti salienti

  • Il proprietario del negozio è stato minacciato dalla banda e gli sono state strappate 21.000 rupie
  • Cinque dei sei accusati sono entrati nel negozio per chiedere se la vittima può riparare un amplificatore che era malfunzionante

Pune: Lunedì, il proprietario di un negozio di riparazioni elettroniche è stato rapinato da sei uomini non identificati che avevano armi da fuoco con loro. Il proprietario del negozio è stato minacciato dalla banda e i rapinatori gli hanno strappato 21.000 rupie.

Secondo la polizia, l’incidente è avvenuto ad Ale Phata a Junar Taluka e l’intero atto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza. A seguito dell’incidente, il proprietario del negozio Avinash Patade ha presentato una denuncia alla polizia rurale di Pune. Un ufficiale ha detto che l’incidente è avvenuto intorno alle 22:30 di lunedì sera, il Tempi dell’India segnalato.

Secondo l’ufficiale di polizia, cinque dei sei accusati sono entrati nel negozio per chiedere se Avinash può riparare un amplificatore che non funzionava. Mentre Avinash ha parlato di come riparerà l’altoparlante, un uomo ha abbassato la serranda del suo negozio e lo ha minacciato con armi da fuoco, ha detto l’ufficiale di polizia. Avinash è stato chiesto di consegnare tutto il denaro disponibile nel suo bancone, la sua tasca. Quando Avinash ha rifiutato, la banda ha strappato con la forza i soldi ed è fuggita via, ha aggiunto l’ufficiale.

In un altro incidente di rapina, tre ladri hanno fatto irruzione in almeno sette appartamenti chiusi a chiave in tre società vicino al Budy Katraj Chowk a Pune. L’incidente è venuto alla luce nelle prime ore di venerdì, la scorsa settimana. Secondo quanto riferito, i sospetti sono stati visti dagli agenti di polizia investigativi come a bordo di un’auto.

I ladri hanno rubato contanti e gioielli per un valore di 97.000 rupie da uno degli appartamenti prima di fuggire dal posto. A questo proposito è stato presentato un caso alla polizia di Bharati Vidyapeeth. La squadra di polizia ha recuperato i filmati delle telecamere a circuito chiuso della zona che mostravano il trio in fuga dalla scena in una berlina.

Il rapporto suggerisce inoltre che nessuno dei vicini ha sentito alcun trambusto quando la rapina è avvenuta tra le 03:00 e le 04:00.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.