Premier della Tasmania – Approvate ufficialmente le riforme del mercato dei giochi futuri in Parlamento Leave a comment


25 novembre 2021

Michael Ferguson, ministro delle Finanze

Il governo liberale della Tasmania ora convincerà la Tasmanian Liquor and Gaming Commission a lavorare sulla fattibilità e l’attuazione di potenziali nuove misure di minimizzazione del danno per i giocatori problematici dopo che il disegno di legge sull’emendamento sul controllo del gioco (Future Gaming Market) è passato ufficialmente oggi da entrambe le Camere del Parlamento.

La politica del Future Gaming Market pone fine al monopolio del Federal Group e significa che abbiamo più soldi per servizi essenziali come la salute e l’istruzione, la certezza e la sicurezza per i posti di lavoro nei pub e nei club e più supporto per i giocatori problematici.

Ancora una volta, il nostro Stato è leader nazionale nell’area della minimizzazione del danno da gioco con misure rafforzate per ridurre ulteriormente il problema del gioco d’azzardo.

Ora darò istruzioni alla Tasmanian Liquor and Gaming Commission di fornire consulenza al governo sulle potenziali opzioni per implementare un sistema di identificazione basato su smart card per consentire di fissare in anticipo i limiti sulle perdite di gioco. Ciò ha il potenziale per svolgere un ruolo importante nella minimizzazione del danno.

Altri comunicati stampa di Michael Ferguson

Altri comunicati stampa del ministro delle Finanze





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.