Portare gli enti sanitari pubblici locali nel 21° secolo Leave a comment


Quanto è inefficiente il governo locale in Massachusetts? Ogni comune del Commonwealth, non importa quanto piccolo, ha il proprio consiglio di sanità pubblica, incaricato di responsabilità che vanno dall’analisi dell’acqua di pozzo alla risposta agli incidenti di accumulo, e anche alla gestione delle pandemie globali.

Il COVID-19 ha mostrato quanto siano irregolari queste autorità locali. Boston e Cambridge gestiscono interi dipartimenti cittadini dotati di esperti in grado di gestire un’ampia varietà di compiti, da gestire rifugi per senzatetto per rispondere alle epidemie di malattie trasmesse dalle zanzare all’organizzazione di campagne di vaccinazione in una pandemia mondiale. Ma in alcuni dei comuni più piccoli o più poveri del Commonwealth. . . beh, il quadro sembra più cupo, con reparti a corto di personale e impreparati che lottano per tenere il passo con l’elenco sempre crescente di responsabilità. Mentre il legislatore discute su come spendere i soldi degli aiuti federali, l’aggiornamento dei consigli sanitari pubblici locali e la garanzia che tutti i residenti ricevano servizi comparabili dovrebbe essere una priorità assoluta.

La maggior parte degli stati organizza la sanità pubblica a livello di contea o regionale; le 351 giurisdizioni sanitarie del Massachusetts sono “molto più di qualsiasi altro stato”, secondo a Rapporto 2019 da una commissione speciale statale. Il rapporto ha rilevato che delle 105 città del Massachusetts con una popolazione inferiore a 5.000, il 78 percento di esse manca anche di un solo personale sanitario pubblico a tempo pieno. Poiché i consigli sono finanziati con tasse locali sulla proprietà, riflettono anche le disparità economiche regionali esistenti, con le città più povere che generalmente spendono meno per la salute pubblica.

“In Massachusetts, dove vivi determina quanto sei sicuro e in salute”, ha riferito la commissione.

Anche prima della pandemia, lo stato era ben consapevole di quanto fosse diventato inefficiente e ingiusto il suo sistema pubblico su base locale. La soluzione a lungo termine è di regionalizzare i servizi, in modo che le piccole città possano condividere il personale invece di contare su personale oberato di lavoro come tuttofare. (Chi ha davvero l’esperienza sia per rispondere alle infestazioni di ratti? e ispezionare i negozi di tatuaggi?) La pandemia ha portato a casa il punto: i consigli locali sono stati sopraffatti e molti di loro non sono stati in grado di tracciare i contatti delle persone infette dal coronavirus, portando l’amministrazione Baker a spendere $ 130 milioni per una collaborazione per il tracciamento dei contatti in tutto lo stato Invece.

I sostenitori della salute pubblica hanno chiesto al legislatore circa 50 milioni di dollari l’anno dai fondi di soccorso per la formazione e la costruzione di sistemi di raccolta dati. Fondamentalmente, vogliono anche che il legislatore stabilisca standard di credenziali per gli operatori della sanità pubblica e fornire incentivi per la regionalizzazione di servizi. Sebbene il legislatore possa essere scettico sull’utilizzo del disegno di legge di spesa COVID come veicolo per cambiamenti politici, in questo caso i due vanno di pari passo: l’approvazione delle riforme aiuta a garantire che i soldi siano ben spesi.

Una pandemia come il COVID-19 potrebbe non ripetersi mai più. Ma le crepe che la pandemia ha esposto nella nostra infrastruttura di sanità pubblica continueranno a portare a risultati sanitari disuguali a meno che lo stato non le affronti. Fornire servizi sanitari pubblici su una base più equa significherebbe che più residenti otterrebbero il tipo di servizi che le persone a Boston danno per scontato: più ispezioni sulla vernice di piombo, più servizi per le dipendenze, più sforzi educativi sul fumo e altri rischi per la salute. E se c’è un’altra pandemia, alcuni cambiamenti lungimiranti ora assicureranno che l’intero stato sarà meglio attrezzato per rispondere – e potrebbe persino dare un esempio di come la tradizione del Massachusetts del controllo locale su tutto, dalla polizia al 911, possa cedere a più soluzioni regionali sensate.


Gli editoriali rappresentano le opinioni del Boston Globe Editorial Board. Seguici su Twitter su @GlobeOpinion.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.