NVIDIA GeForce Now si sta avvicinando più che mai alla sostituzione di un PC da gioco Leave a comment


NVIDIA è meglio conosciuta tra i giocatori per le sue schede grafiche, ma questo ultimo aggiornamento a GeForce Now è probabilmente il suo prodotto più importante da anni. GeForce Now si sta avvicinando di un passo alla possibilità di sostituire completamente qualsiasi PC da gioco con il suo nuovo livello, giustamente chiamato “RTX 3080”.

L’aggiornamento è per gentile concessione dei nuovi SuperPods, costruiti per fornire agli abbonati giochi di qualità RTX 3080 dal cloud, con una risoluzione fino a 1440p e 120 FPS ora sul tavolo. È la prima volta che l’hardware GeForce Now sarà basato sull’architettura GPU NVIDIA Ampere e ogni SuperPod vanta il doppio dei core della CPU e il triplo delle specifiche GPU dei server attuali.

Ogni utente connesso al SuperPod riceverà una macchina da gioco virtuale l’equivalente di una CPU a 8 core e 16 thread, abbinata a un SSD PCIe 4.0 e la potenza della GPU di un RTX 3080 (sebbene i SuperPod non utilizzino effettivamente RTX consumer 3080 GPU.) Anche la latenza è stata ridotta a 56 ms, che è destinata a essere un leader di classe, e questa è la prima volta che un servizio di cloud gaming è stato in grado di offrire giochi con frame rate così elevato.

Offerte VPN: licenza a vita per $ 16, piani mensili a $ 1 e altro

Non è nemmeno limitato a PC o Mac, con i telefoni Samsung con display ad alta frequenza di aggiornamento già testati da NVIDIA per la compatibilità con il nuovo livello. I possessori di Shield TV riceveranno una spinta aggiuntiva, con un’opzione 4K60HDR che diventa disponibile con una connessione a 40 Mbps. Altri dispositivi potrebbero essere abilitati per questo livello in futuro, ma con l’utilizzo di h.265 per la codifica, Shield TV è stata la scelta più ovvia e più facile per NVIDIA con cui iniziare.

Per il momento, i giochi a 120 FPS saranno limitati ai client desktop o mobili, il che significa che nessuna app Web potrà accedervi su desktop o iOS. NVIDIA sta anche spingendo un aggiornamento per consentire ai giocatori di salvare le impostazioni di gioco da ripristinare al loro ritorno e gli utenti di Microsoft Edge saranno lieti di sapere che il browser è ufficialmente supportato dal 21 ottobre.

Il cloud gaming non è ancora praticabile per tutti, ma con queste modifiche a GeForce Now stiamo già entrando in un momento in cui potrebbe iniziare a sostituire i PC da gioco completi. Non puoi acquistare un RTX 3080 in questo momento senza uno sforzo gigantesco, ma ne hai bisogno se puoi noleggiarne uno dal cloud ogni volta che giochi? Questo è un aggiornamento davvero impressionante ed entusiasmante di GeForce Now e le pre-prenotazioni per gli abbonamenti inizieranno oggi. I prezzi per il nuovo livello sono $ 100 per 6 mesi di accesso e inizialmente sarà disponibile solo negli Stati Uniti

Potremmo guadagnare una commissione per gli acquisti utilizzando i nostri link. Scopri di più.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.