Nuovi prodotti Apple in uscita oggi: cosa aspettarsi Leave a comment


MacBook-Pro-Vega-grafica-10302018-1551707251510

Credito immagine:

Dubai: il CEO di Apple Tim Cook ha inviato una battuta su Twitter: “Il grande giorno è qui”. È arrivato il giorno in cui il gigante della tecnologia svelerà le ultime iterazioni di MacBook Pro, Mac Mini e AirPods (Serie 3), tutti ampiamente previsti per essere annunciati più tardi oggi (lunedì 18 ottobre 2021).

L’evento sarà trasmesso in streaming alle 21:00 ora di Dubai (10:00 PDT) dal quartier generale del gigante tecnologico in California. Non c’è ancora un lancio faccia a faccia, quindi l’evento sarà virtuale, simile al lancio di iPhone 13 a settembre.

Apple organizza in media da tre a quattro eventi ogni anno: l’evento di primavera a marzo, la Worldwide Developers Conference a giugno, un evento di settembre incentrato su iPhone e Apple Watch, oltre a un evento di ottobre, se hanno iPad o Mac nuovi. I modelli di iPad 2021 sono già stati lanciati a settembre insieme al nuovo

L’evento di lunedì, soprannominato “Unleashed”, dovrebbe concentrarsi sul Mac, nonostante i colli di bottiglia della catena di approvvigionamento globale.

Macbook Pro

Si prevede che un’importante riprogettazione delle macchine MacBook Pro sarà svelata mentre il gigante della tecnologia californiana sta lavorando su modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici. Il primo aggiornamento molto atteso: l’uso di processori M1X (o M1 Pro). Sono disponibili in un pacchetto da 10 core che dispone di otto core ad alte prestazioni, oltre a due core ad alta efficienza energetica. Questo, insieme alle opzioni dell’unità di elaborazione grafica (GPU) a 16 o 32 core e al supporto per un massimo di 64 GB di RAM.

I nuovi MacBook Pro si caricheranno su MagSafe, avranno più porte e avranno tasti funzione fisici invece di una Touch Bar.

Potenti Mac mini

Apple ha anche deciso di scatenare un Mac mini di fascia alta. Sarà alimentato da una versione migliorata del chip M1, forse lo stesso chip del MacBook Pro, anch’essa con una CPU a 10 core con otto core ad alte prestazioni, oltre a due core ad alta efficienza energetica, oltre a una CPU a 16 core o Opzioni GPU a 32 core. Il cervello principale del mini supporterà fino a 64 GB di RAM e quattro porte Thunderbolt.

AirPod 3 . più economico

Anche una versione più economica degli AirPods dovrebbe essere lanciata oggi. I media tecnologici statunitensi, citando le perdite del settore, hanno riferito che in termini di fattore di forma, sarebbe simile a AirPods Pro, ma senza cancellazione attiva del rumore. Ciò consentirebbe ad Apple di venderli a un prezzo inferiore.

Naturalmente, tutto quanto sopra rimane provvisorio, fino all’evento effettivo. Ti porteremo le ultime novità man mano che arrivano. Rimani sintonizzato.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.