“Non posso fermare il COVID senza di te”: l’invito all’azione nei giornali per i problemi di salute di Aurora – NBC Chicago Leave a comment


Con la pandemia che si avvicina ai due anni e gli Stati Uniti che affrontano un’altra ondata di casi di COVID-19, il capo dell’infermieristica presso l’avvocato Aurora Health di Downers Grove ammette che gli operatori sanitari sono stanchi, affermando che stanno sperimentando affaticamento e un “drenaggio emotivo”.

Di conseguenza, il sistema sanitario ha lanciato un appello all’azione sui giornali domenicali dell’Illinois e del Wisconsin, chiedendo ai residenti di farsi vaccinare.

L’annuncio inizia con “Non possiamo fermare il COVID senza di te”, in un carattere grande, occupando quasi mezza pagina dell’annuncio di una pagina.

“I letti sono pieni. I tempi di attesa sono lunghi”, continua l’annuncio. “E la tensione sul nostro team sanitario, innegabile. I medici, gli infermieri e innumerevoli altri che si sono presi cura in modo così abile e compassionevole delle nostre comunità stanno soffrendo…”

Inoltre, nell’annuncio, l’avvocato Aurora afferma che oltre il 90% dei suoi pazienti ricoverati in ospedale per COVID-19 non sono vaccinati o devono essere vaccinati.

“Se sei vaccinato, la probabilità di dover essere ricoverato in ospedale è drasticamente ridotta, questo è il messaggio che vorrei diffondere”, ha affermato Mary Beth Kingston, capo dell’assistenza infermieristica del sistema sanitario.

Tra circa un’altra settimana, il 3 gennaio, i mandati di vaccinazione entreranno in vigore sia a Chicago che nella contea suburbana di Cook mentre i funzionari locali cercano di aiutare a frenare la diffusione del virus.

Sia i clienti che i dipendenti saranno tenuti a mostrare la prova della vaccinazione completa per accedere a ristoranti, spazi per eventi, luoghi ricreativi e di intrattenimento.

I dipendenti possono presentare un test COVID negativo settimanale invece di ottenere il vaccino. Ma ai clienti sarà richiesto di mostrare la tessera del vaccino, una foto o tramite un’app sanitaria ufficiale.

Sebbene le aziende non debbano verificare la prova della vaccinazione questo venerdì, i leader stanno esortando le persone a riconsiderare i piani per le celebrazioni di Capodanno.

“Stiamo guardando un inverno molto difficile se l’influenza aumenta e questa ondata continua”, ha detto Kingston.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.