Nessun virus ‘Delmicron’ ancora, è tempo di combattere la variante Omicron: esperti di salute Leave a comment


Mentre in India si solleva il dibattito su un nuovo ceppo chiamato ‘Delmicron’, leader gli esperti hanno detto che sabato hanno consigliato alle persone di non prestare attenzione alle voci e di aspettare il globale agenzie come il mondo Organizzazione (OMS) o Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) per confermare o negare la presenza di tale variante Covid.

Diverse notizie che parlano di “Delmicron” sono emerse questa settimana in India, citando il dottor Shashank Joshi, un membro della task force C-19 del Maharashtra, che ha dichiarato: “Delmicron, le doppie punte di Delta e Omicron, in Europa e negli Stati Uniti, ha guidato a un mini-tsunami di casi”.

Al momento non esiste una tale variante di Covid e non ci sono informazioni nemmeno su un’altra mutazione del virus SARS-CoV-2 dopo Omicron, che si sta diffondendo selvaggiamente in tutto il mondo.

Né l’Indian Council of Medical Research (ICMR) né la task force nazionale indiana Covid-19 hanno parlato della presenza del cosiddetto ‘Delmicron’.

Harshal R Salve, Professore Associato presso il Center for Community Medicine, AIIMS, New Delhi, ha detto a IANS che tale variante non esiste.

“Non esiste ancora una nuova variante del virus Covid chiamata ‘Delmicron'”, ha detto Salve.

non è nemmeno un nuovo virus in quanto è un mutato Secondo le prove disponibili finora, la sua infettività è superiore, ma i sintomi sono di natura più lieve. Quindi non c’è bisogno di farsi prendere dal panico”, ha aggiunto.

L’India ha riportato un totale di 415 casi, ha detto sabato il ministero della Salute. Almeno 115 sono guariti. Il Maharashtra ha il maggior numero di infezione con 108, seguita da Delhi con 79. Gujarat ha 43 casi e Telangana 38.

Secondo la dottoressa Neha Gupta, specialista in malattie infettive presso Medanta-The Medicity a Gurgaon, Delta è ancora il ceppo di Covid predominante in India mentre l’Omicron si sta ora diffondendo.

“A partire da ora, gli studi hanno dimostrato che la variante Omicron ha un breve periodo di incubazione di soli 3 giorni rispetto alla variante Delta dove potrebbe essere di 2-28 giorni. Ciò implica che la terza ondata sarebbe di durata inferiore e, forse, raggiungere un picco più alto se non vengono seguite le misure adeguate al Covid”, ha detto a IANS.

Quanto alla cosiddetta variante Delmicron, “non c’è bisogno di avere inutili timori”, ha aggiunto.

–IANS

na/shb/

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dallo staff di Business Standard; il resto del contenuto è generato automaticamente da un feed in syndication.)

Caro lettore,

Business Standard ha sempre cercato di fornire informazioni e commenti aggiornati sugli sviluppi che interessano all’utente e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo incoraggiamento e il tuo feedback costante su come migliorare la nostra offerta hanno solo rafforzato la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali. Anche durante questi tempi difficili derivanti dal Covid-19, continuiamo a rimanere impegnati a tenervi informati e aggiornati con notizie credibili, punti di vista autorevoli e commenti incisivi su temi di attualità e di attualità.
Abbiamo, tuttavia, una richiesta.

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, in modo da poter continuare a offrirti più contenuti di qualità. Il nostro modello di abbonamento ha visto una risposta incoraggiante da parte di molti di voi che si sono abbonati ai nostri contenuti online. Più abbonamenti ai nostri contenuti online possono solo aiutarci a raggiungere gli obiettivi di offrirti contenuti ancora migliori e più pertinenti. Crediamo in un giornalismo libero, equo e credibile. Il tuo supporto attraverso più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Sostieni il giornalismo di qualità e iscriviti a Business Standard.

Editore digitale





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.