Modi per riciclare correttamente l’elettronica in Eau Claire Leave a comment


EAU CLAIRE, Wis. (WEAU) – Il 15 novembre è l’America Recycles Day che mira a sensibilizzare su come riciclare e riutilizzare i prodotti. Ciò include il corretto smaltimento di dispositivi elettronici ed elettrodomestici indesiderati.

“Il nostro obiettivo principale è quello di tenere tutto fuori da una discarica”, ha affermato Ralph Hutchens, co-proprietario di First Choice Recycling.

First Choice Recycling si trova a Eau Claire e accetta qualsiasi cosa, da telefoni vecchi o rotti, laptop, computer, fotocamere, TV e altro ancora.

“L’obiettivo principale del riciclaggio è cercare di riutilizzarlo e provare a riutilizzarlo”, ha detto Hutchens, “Se non puoi, si rompe, quindi ognuno di quei componenti si rompe di nuovo e, si spera, fino a quando non arriva allo stato grezzo merce.”

Hutchens afferma che First Choice non è una società di discarica.

“Quindi, tutto ciò che elaboriamo dobbiamo essere in grado di dimostrare dove va”, ha detto Hutchens “Assicurati che la sua fine della vita sia corretta, sia che si tratti di un disco rigido, di una batteria o di un pezzo di metallo”.

La legge Ecycle del Wisconsin vieta ai dispositivi elettronici di finire nelle discariche. Hutchens dice che è una legge difficile da far rispettare, ma dato il lento, o in alcuni casi, inesistente, tasso di decomposizione dell’elettronica, è necessario.

“È importante tenere l’elettronica fuori solo dal suo volume. Proprio lo stato del Wisconsin passa attraverso milioni e milioni di sterline all’anno di elettronica. Questo aiuta a mantenerlo”, ha detto Hutchens. “Questa struttura tiene fuori da 3 a 5 milioni di sterline dalla discarica proprio qui a Eau Claire.”

Renee Yohnk è il coordinatore del riciclaggio della contea di Chippewa. Dice che non smaltire correttamente l’elettronica può essere pericoloso.

“Contengono anche materiali pericolosi come mercurio, piombo e cadmio che potrebbero essere pericolosi per l’aria, l’acqua e il suolo”, ha detto Yohnk.

Yohnk afferma che passare attraverso i canali appropriati di riciclaggio dell’elettronica può essere vantaggioso.

“Molti di questi dispositivi elettronici contengono materiali preziosi come oro, argento, rame e vetro”, ha affermato Yohnk.

Come si suol dire, la spazzatura di un uomo può facilmente diventare un altro tesoro.

“Se riusciamo a farlo funzionare, può finire ovunque, da una scuola che ha un budget basso a paesi del terzo mondo che non possono permettersi nulla”, ha detto Hutchens.

First Choice è anche un raccoglitore di batterie che collabora con il programma di riciclaggio delle batterie della contea di Eau Claire.

“Quindi, puoi portare le batterie domestiche qui senza alcun costo”, ha detto Hutchens. “È stato un successo travolgente. Probabilmente abbiamo tenuto 6 tonnellate di batterie fuori dalla discarica”.

First Choice Recycling prende la maggior parte dei dispositivi elettronici gratuitamente. Oggetti come computer e laptop possono a volte essere riparati dando loro una seconda possibilità di essere utili a qualcun altro.

Per saperne di più su First Choice Recycling e sui servizi offerti, clicca qui.

Copyright 2021 WEAU. Tutti i diritti riservati.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *