McDonald’s potenzia il livestream di “Friendsgaming” con FaZe Clan per unire i giocatori Leave a comment


Breve immersione:

  • McDonald’s offre una svolta alla tradizione del Friendsgiving con un evento di livestreaming “Friendsgaming” pensato per unire gli appassionati di videogiochi in tutto il paese, secondo un comunicato stampa. Fa parte di una nuova partnership con la società di giochi e media FaZe Clan e promuove la linea della catena di sandwich di pollo croccanti.
  • Alle 20:00 ET del 20 novembre, i membri del FaZe Clan FaZe Swagg, FaZe JSmooth, FaZe Booya e FaZe Santana andranno in diretta su Twitch con una festa in cui rammenteranno la loro amicizia e giocheranno ad alcuni dei loro giochi preferiti. Durante l’evento, McDonald’s e FaZe Clan distribuiranno omaggi attraverso la funzione di chat dal vivo di Twitch.
  • Per aiutare i fan a prepararsi, McDonald’s e FaZe Clan hanno creato un pacchetto di espansione Crispy Chicken Sandwich di articoli in co-branding che include un codice di consegna DoorDash che contiene offerte su pasti a sandwich di pollo, cuffie da gioco, supporto per telefono, controller e decalcomanie per tastiera e una borsa da trasporto isolata per mantenere caldo il cibo. La merce, prevista per il 4 novembre in esclusiva su CCSFriendsgaming.com, dimostra come McDonald’s continui ad appoggiarsi a creatori e celebrità per generare più appeal tra i giovani consumatori.

Informazioni sull’immersione:

McDonald’s sta tentando di tradurre il fascino di Friendsgiving, dove gli amici si riuniscono per un pasto informale una settimana prima della festa ufficiale del Ringraziamento, nella sfera del livestreaming con il concetto di Friendsgaming. Amicizia si è rivelato particolarmente popolare tra i millennial e altri giovani adulti che il proprietario di Golden Arches è desideroso di impegnarsi in una categoria di fast food strettamente competitiva. Allo stesso tempo, la pandemia ha reso più difficili gli incontri di persona, accelerando l’adozione di piattaforme di live streaming come Twitch, che ora attira 30 milioni di visitatori medi giornalieri.

Con i riflettori sulle offerte di sandwich al pollo di McDonald’s, la promozione Friendsgaming è il primo pezzo importante di un legame con Il clan FaZe ha colpito ad agosto. Annunciando la collaborazione – annunciata come “una delle più grandi partnership QSR del gioco fino ad oggi” – le due società hanno affermato che avrebbero prodotto contenuti dinamici che approfondiscono questioni come la diversità e l’inclusione nei giochi, anche profilando i singoli membri del FaZe Clan. Il collettivo incentrato sul gioco la scorsa settimana ha rivelato prevede di diventare pubblico nel 2022 attraverso un accordo SPAC che valuta il business a $ 1 miliardo.

Affidarsi a creatori che sono coinvolti in hobby come il gioco è un modo in cui McDonald’s può collegare il suo marchio più vicino alla cultura, un mandato sempre più importante per i professionisti del marketing che stanno lottando con la crescente avversione alla pubblicità e le sfide per la fidelizzazione.

“Probabilmente, a mio avviso, non abbiamo fatto abbastanza per comprendere la statura del nostro marchio e della nostra cultura e come possiamo connetterci a ciò”, ha detto il CFO di McDonald’s Kevin Ozan agli analisti durante una chiamata il mese scorso per discutere i risultati del terzo trimestre della catena. “Penso che trovare proprietà, trovare un messaggio che risuoni con i giovani, ma che risuoni anche più ampiamente nella cultura per noi sia una grande opportunità al rialzo”.

La catena di fast food nell’ultimo anno ha introdotto più campagne guidate dalle celebrità per commercializzare i pasti preferiti di star come BTS e Travis Scott ai consumatori. La sua piattaforma Famous Orders ha sostenuto le vendite e ha contribuito a sostenere un programma di fidelizzazione nazionale lanciato la scorsa estate e che ha già accumulato oltre 21 milioni di membri iscritti. Ma l’accordo FaZe Clan rappresenta una scommessa a lungo termine sul fronte della partnership, con McDonald’s che cerca di trasformare Friendsgaming in una nuova tradizione. Il gioco è un’area in cui i concorrenti hanno visto il successo, con la rivale Wendy’s eseguire un account Twitch che ha oltre 115.000 follower.

Friendsgaming è anche incentrato sull’unione virtuale dei consumatori, una tattica che è diventata popolare man mano che i marchi e le piattaforme investono nell’idea di un metaverso che offusca i confini fisici e digitali. Per annunciare il ritorno del McRib questo mese, McDonald’s ha trasformato l’oggetto rilasciato irregolarmente – un cult le cui qualità sfuggenti ne sostengono il fascino – in una raccolta di token non fungibili (NFT) che vengono regalati tramite un concorso a premi su Twitter. Gli NFT sono generalmente considerati parte del metaverso, che rappresentano beni digitali che le persone possono possedere e scambiare.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.