L’ondata di COVID-19 spinge un sistema sanitario del Maryland nel “protocollo di emergenza” Leave a comment


Un “protocollo di emergenza” è stato dichiarato in un paio di ospedali dell’area DC a seguito di un enorme aumento dei ricoveri legati al coronavirus.

Il numero di nuovi casi COVID-19 questo mese sta ricominciando a sopraffare gli ospedali. Citando un picco del 325% di ricoveri questo mese, Luminis Health ha dichiarato il “protocollo di emergenza” nei due ospedali in cui opera nell’area di Washington.

Luminis gestisce due ospedali nel Maryland: Anne Arundel Medical Center ad Annapolis e Doctors Community Medical Center a Lanham. Ha detto che la maggior parte dei pazienti che sta curando per COVID-19 non sono vaccinati e sta iniziando ad avere un impatto importante anche nel resto dell’ospedale.



“Mentre rimaniamo impegnati a fornire la migliore assistenza nei nostri ospedali, sta diventando sempre più impegnativo”, ha affermato il CEO di Luminis Tori Bayless in una nota. Il sistema ospedaliero ha affermato che le sfide derivanti dall’aumento dei casi di COVID-19 sono aggravate dalla carenza di personale in corso.

Il protocolli di emergenza significa che tutti gli interventi chirurgici non pericolosi per la vita programmati per la prossima settimana verranno ritardati per un periodo di tempo indeterminato. Gli interventi chirurgici urgenti e di emergenza non saranno interessati.

Tuttavia, se ti ammali o ti fai male, e non è una situazione pericolosa per la vita, Luminis suggerisce di andare dal tuo medico di base o visitare invece un centro di cure urgenti per il trattamento. Allo stesso modo, a chiunque necessiti di un test COVID-19 viene chiesto di fare lo stesso.

Alle persone con sintomi lievi che potrebbero essere COVID-19 viene chiesto di rimanere a casa invece di andare al pronto soccorso. Se hanno domande sulla loro condizione, Luminis consiglia di chiamare il proprio medico.

L’Università del Maryland Upper Chesapeake Health ha dichiarato venerdì che dichiarato un “disastro ospedaliero” e implementato protocolli standard di assistenza in caso di crisi presso l’Upper Chesapeake Medical Center di Bel Air a causa di un aumento dei casi e dei ricoveri di COVID-19.


Altre notizie sul coronavirus

Cerchi maggiori informazioni? DC, Maryland e Virginia rilasciano più dati ogni giorno. Visita i loro siti ufficiali qui: Virginia | Maryland | DC

Come WTOP su Facebook e segui WTOP su Twitter e Instagram per impegnarsi in una conversazione su questo articolo e su altri.

Ricevi le ultime notizie e i titoli giornalieri nella tua casella di posta elettronica registrandoti qui.

© 2021 WTOP. Tutti i diritti riservati. Questo sito Web non è destinato agli utenti che si trovano all’interno dello Spazio economico europeo.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.