LG Electronics sviluppa sensori intelligenti complessi per case più pulite Leave a comment


La connettività tra dispositivi ed elettrodomestici ha promesso di rendere la vita quotidiana dei consumatori più efficiente, efficace e conveniente. I dispositivi mobili che si collegano a frigoriferi, lavatrici e caffettiere sono solo il primo passo in questo mondo nuovo e in continua evoluzione di intelligenza artificiale, dispositivi intelligenti e Internet delle cose. Al fine non solo di aumentare l’efficienza degli elettrodomestici, ma di riordinare radicalmente la funzionalità di case e uffici, LG Electronics sta sviluppando nuovi sensori intelligenti complessi per promuovere il benessere raccogliendo informazioni sugli ambienti spaziali e trasmettendo tali informazioni a dispositivi che vanno oltre il piano di lavoro per includere Sistemi HVAC e altri elementi architettonici fondamentali di case ed edifici.

Un sistema HVAC si basa su un termostato per garantire temperature precise e tale termostato deve essere accurato affinché le temperature prodotte siano precise. Naturalmente, un termostato non misura l’umidità, solo la temperatura. Quindi, affinché un sistema HVAC possa svolgere un lavoro di controllo della temperatura veramente efficiente ed efficace, deve anche avere accesso alle letture dell’umidità. Le offerte HVAC di LG operano già a questo livello di complessità e le DOPPIO rilevamento soluzione e sensori intelligenti possono aumentare l’efficienza energetica fino al 31%. L’azienda sta ora sviluppando una suite di sensori intelligenti per la casa in grado di gestire molto più di due input e produrre risultati proporzionalmente più efficienti.

Un obiettivo importante per LG è lo sviluppo di un complesso hub di sensori che colleghi tutti i componenti funzionali chiave di una casa a un sistema di gestione intelligente. I sensori della casa intelligente saranno in grado di rilevare la polvere interna tossica e altre sostanze nocive, nonché rilevare l’occupazione della stanza e la quantità di luce solare che entra in uno spazio. L’hub del sensore principale è progettato per essere appeso al muro in modo simile a un orologio high-tech. Un crescente apprezzamento per gli spazi ottimizzati per la salute e il benessere personale, insieme a una maggiore attenzione sia alla pulizia che alla sicurezza, sta suscitando un nuovo interesse da parte dei consumatori per il modo in cui gli ambienti in cui trascorrono il tempo influiscono su di loro. L’attenzione di LG sui dispositivi intelligenti che supportano la pulizia e il benessere personale fa parte di questa tendenza in crescita.

+++

Questo articolo è apparso originariamente nel rapporto di PSFK, Promoting Wellness In Physical Environments.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.