Le scorte di questa azienda di elettronica di consumo sono aumentate di quasi il 100% in 18 giorni Leave a comment


Le azioni di Calcom Vision sono state al 5 percento del circuito superiore per il decimo giorno consecutivo, a Rs 113,90, anche il suo record sull’ESB giovedì, sulla scia di volumi pesanti. Nelle ultime due settimane, le azioni della società di elettronica di consumo sono aumentate del 63%.

I volumi di scambio sul bancone sono aumentati di oltre 10 volte con 114.000 azioni che sono passate di mano e c’erano ordini di acquisto in sospeso per 2.240 azioni sulla BSE alle 11:50. In confronto, l’S&P BSE Sensex è cresciuto dello 0,22% a 57.913 punti. Attualmente, il titolo è classificato nella categoria XT sulla BSE. Il gruppo XT è costituito da tutti quei titoli che sono quotati solo su BSE e sono regolati su base trade-to-trade.

Il prezzo di mercato di Calcom Vision è quasi raddoppiato, o è aumentato del 99%, in meno di un mese (18 giorni di negoziazione) da un livello di 57,15 rupie raggiunto il 22 novembre 2021. Dal minimo di marzo 2020, il prezzo delle azioni del l’azienda è salita alle stelle 1.383 per cento da Rs 7,68 sulla BSE.

Il 10 novembre 2021, Calcom Vision ha annunciato che la società è stata provvisoriamente selezionata come beneficiaria nell’ambito dello schema Production Linked Incentive (PLI).

Il governo indiano ha approvato un programma PLI per gli elettrodomestici (compresi i condizionatori d’aria e le luci a LED) da implementare nell’esercizio 2021-22 fino all’anno fiscale 2028-29 con un esborso di bilancio di Rs 6.238 crore.

Al fine di partecipare e usufruire dei vantaggi previsti dallo schema PLI, la società aveva presentato una domanda per la produzione di driver LED e motori LED secondo lo schema PLI per elettrodomestici (condizionatori d’aria e luci a led), ha dichiarato la società in cambio di deposito.

Calcom Vision è un designer e produttore originale di elettronica e beni di consumo durevoli. Nel 2009, Calcom si è diversificata nell’illuminazione e ha sviluppato una gamma di lampadine, apparecchi di illuminazione e driver. Ora, Calcom è un produttore di illuminazione completamente integrato con una fabbrica situata a Greater Noida, Delhi NCR.

Per la prima metà (aprile-settembre) dell’anno finanziario in corso 2021-22 (H1FY22), la società ha ridotto le sue perdite a Rs 38 lakh da Rs 1,22 crore nel H1FY21. La società aveva registrato un utile netto di 1,05 crore di Rs durante l’intero anno finanziario precedente 2020-21.

Le catene di approvvigionamento supportate a livello globale stanno portando a gravi ritardi nella disponibilità delle materie prime. I costi di trasporto sono aumentati drasticamente e hanno portato a incertezze nei piani aziendali dell’azienda. Anche in questo caso, il management prevede che la situazione migliorerà dopo il terzo trimestre (saldi di Natale e Capodanno).

La società, nel suo rapporto annuale FY21, ha affermato di aver deciso di fare uno spostamento strategico per concentrarsi sulle lampadine a basso wattaggio nel mix di prodotti. Lo scenario del settore sembra positivo e la Società si aspetta una buona crescita dei ricavi e della redditività nel prossimo anno nonostante la pandemia di Covid-19.

Caro lettore,

Business Standard si è sempre adoperata per fornire informazioni e commenti aggiornati sugli sviluppi che sono di vostro interesse e che hanno implicazioni politiche ed economiche più ampie per il paese e il mondo. Il tuo incoraggiamento e il tuo feedback costante su come migliorare la nostra offerta hanno solo rafforzato la nostra determinazione e il nostro impegno per questi ideali. Anche durante questi tempi difficili derivanti dal Covid-19, continuiamo a rimanere impegnati a tenervi informati e aggiornati con notizie credibili, punti di vista autorevoli e commenti incisivi su temi di attualità e di attualità.
Abbiamo, tuttavia, una richiesta.

Mentre combattiamo l’impatto economico della pandemia, abbiamo ancora più bisogno del tuo supporto, in modo da poter continuare a offrirti più contenuti di qualità. Il nostro modello di abbonamento ha visto una risposta incoraggiante da parte di molti di voi che si sono abbonati ai nostri contenuti online. Più abbonamenti ai nostri contenuti online possono solo aiutarci a raggiungere gli obiettivi di offrirti contenuti ancora migliori e più pertinenti. Crediamo in un giornalismo libero, equo e credibile. Il tuo supporto attraverso più abbonamenti può aiutarci a praticare il giornalismo in cui ci impegniamo.

Sostieni il giornalismo di qualità e iscriviti a Business Standard.

Editore digitale





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.