L’attaccante dei Chicago Blackhawks Brett Connolly ha sospeso quattro partite per violazione di interferenza sul centro dei Dallas Stars Tanner Kero Leave a comment


Chicago Blackhawks ala destra Brett Connolly è stato sospeso domenica per quattro partite dopo un’infrazione per interferenza su Stelle di Dallas centro Tanner Kero, ha annunciato la NHL.

Nella vittoria per 4-3 degli Stars sui Blackhawks sabato sera a Dallas, a Connelly è stata inflitta un’importante penalità nel primo periodo. Appena 3:02 nel gioco, ha guidato Kero nelle tavole. La sospensione costerà a Connolly $ 70.000. C’è la possibilità di impugnare la decisione della Lega.

Kero è stato prelevato dal ghiaccio su una barella con la testa immobilizzata. Oltre a cinque minuti per interferenza, Connelly ha ricevuto una cattiva condotta. Prima della fine del primo periodo, gli Stars hanno riferito che Kero era “cosciente, vigile e reattivo”. È stato portato in ospedale per accertamenti e accertamenti. Dopo la partita, l’allenatore di Dallas Rick Bowness ha detto che Kero ha avuto una commozione cerebrale.

Domenica in un post sui social media, Kero, nel ringraziare i suoi follower su Instagram, ha detto che era a casa a riposare e a stare meglio. Le stelle hanno postato quel messaggio sul team pagina Twitter ufficiale.

Le stelle erano chiaramente sconcertate – e forse ispirate – dall’incidente. Attaccante veterano di Dallas Joe Pavelski, che ha segnato due gol nella vittoria, ha parlato con emozione ai giornalisti dopo la partita.

“E’ terribile. Ci sono stato prima. I miei compagni di squadra si sono radunati intorno a me quella notte”, ha detto Pavelski, riferendosi al tempo con il Squali di San Jose quando ha battuto la testa sul ghiaccio in una partita di playoff contro il Cavalieri d’oro di Las Vegas nel maggio 2019, che ha concluso la sua stagione.

“Tanner è fantastico. È pacato, ma si presenta e lavora sodo. Non perde un giorno. Quando viene chiamato a giocare, si presenta e si assicura di giocare. Gioca duro. È un grande compagno di squadra. Ho sentito che sta facendo bene. Questa vittoria è sicuramente per lui. Devi solo dire le tue preghiere e augurare una pronta guarigione”.

Detto questo, non c’era nessun dito puntato verso Connolly, su entrambi i lati, dopo la partita.

“Conosco Brett Connolly”, disse Bowness. “L’ho allenato a Tampa. È un bravo ragazzo”.

Allenatore ad interim dei Blackhawks Derek King concordato. “[Connolly]non è quel tipo di giocatore”, ha detto.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.