La tastiera da $ 400 di Hyte unisce le sensibilità del giocatore e dell’entusiasta Leave a comment


Una foto della parte superiore e inferiore della nuova tastiera da gioco di Hyte.

Brillante. capi.
Foto: Hyte

Le tastiere per appassionati di fascia alta sono meraviglie di ingegneria e design, con custodie tagliate in alluminio sabbiato, supporti per guarnizioni sospese e comode funzioni come gli interruttori a chiave sostituibili a caldo. Le tastiere da gioco sono tutte effetti di illuminazione RGB, angoli eleganti, copritasti lucidi e campane e fischietti accattivanti. Annunciato oggi, giusto in tempo per il Consumer Electronics Show di quest’anno, l’Hyte Keeb SR65 da 400 dollari combina entrambe le sensibilità in un unico pacchetto brillante.

A partire dal Hyte, la nuova filiale di periferiche e accessori del produttore di PC IBUYPOWER, Keeb SR65 è un primo ingresso incredibilmente ambizioso nel mercato delle tastiere per appassionati. Disponibile per il preordine il 14 gennaio per $ 400 a pieno carico o $ 350 senza interruttori e copritasti, la Keeb è una scheda al 65%, che evita il tastierino numerico e la riga delle funzioni di una tastiera a grandezza naturale pur mantenendo gli importantissimi tasti freccia.

“Abbiamo progettato keeb per incoraggiare l’espressione”, ha affermato Rob Teller, architetto della roadmap principale di Hyte, tramite un annuncio ufficiale. “È una ricompensa multisensoriale per la digitazione che ti mantiene a tuo agio, impegnato e sotto controllo.”

Un primo piano dei tasti multimediali e delle doppie ruote in alto a destra della nuova tastiera di Hyte.

Non tutte le tastiere sono dotate di cilindro.
Foto: Hyte

A differenza di molte tastiere al 65%, l’SR65 include tasti multimediali dedicati, il che sembra strano, così come un paio di ruote girevoli che per impostazione predefinita controllano l’illuminazione RGB della scheda e regolano il volume del suono, il che è anche strano. Sono solo abituato a vedere più economia di spazio nelle mie tastiere a ingombro ridotto. È come le strisce da corsa su un’auto compatta a basso consumo di carburante. Ma questa è una tastiera piccola e costosa destinata al mercato dei giochi, dove cose come l’accesso rapido ai controlli multimediali possono tornare utili, quindi posso vedere da dove viene Hyte.

La parte superiore della custodia della tastiera è in alluminio sabbiato, il che dovrebbe dare alla tavoletta un peso notevole. La base è in policarbonato smerigliato, il che dovrebbe far sembrare incredibili le 138 luci RGB del Keeb. Alcuni dei miei kit personalizzati preferiti fanno un uso massiccio del policarbonato smerigliato e io sono un grande fan.

Una vista esplosa della tastiera Hyte, con interruttori, copritasti, piastra, custodia, PCB e base.

Se la tua tastiera ha questo aspetto, posiziona sopra dei libri pesanti finché non è di nuovo piatta.
Foto: Hyte

L’interno del Keeb SR65 è altrettanto carino. La scheda utilizza un supporto per guarnizione sospeso, che impedisce alla piastra di montaggio dell’interruttore di toccare le altre parti metalliche, creando una sensazione migliore. Sebbene il modello da $ 400 sia disponibile con una selezione di interruttori Durock tattili, lineari o cliccabili, il PCB (circuito stampato) è dotato di prese per interruttori hot-swap, che consentono di inserire qualsiasi interruttore compatibile con Cherry-MX che desideri.

Così come dovrebbe al suo prezzo. Nella mia esperienza, $ 400 è la fascia bassa della fascia alta quando sto acquistando una tastiera meccanica molto, molto bella. È lì che comincio a fare acquisti con designer hardcore come Rama, il cui negozio online mi spezza il cuore regolarmente. È strano vedere un giocatore non provato che cerca di infilarsi in quei ranghi subito.

Ma Hyte sembra concentrarsi su progetti di fascia alta con un’ingegneria sorprendente, in base a ciò che l’azienda ha annunciato finora (la custodia per PC Revolt 3 è così calda). Inoltre, esperti e creatori di hobby di tastiere meccaniche come Alex (alexotos) Medeot e Marcia (tastiere apiario) Roberts ha lavorato al design del Keeb SR65, il che mi fa sentire un po’ più sicuro con il prezzo del Keeb.

Una vista posteriore della tastiera Hyte, che mostra la sua base luminosa RGB e la porta USB-C.

Aspetta, come brilla con l’USB-C scollegato? Io chiamo imbrogli.
Foto: Hyte

Scopriremo se l’Hyte Keeb SR65 vale l’hype una volta che saremo più vicini al lancio di maggio della scheda.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.