La società di gioco dona tecnologia al programma Schenectady Leave a comment


Sessanta studenti delle scuole medie e superiori avranno accesso a nuove tecnologie all’avanguardia che li esporranno a maggiori opportunità di ingegneria scientifica e matematica.

International Game Technology, una società multinazionale di giochi, e Rise HIGH, Inc., un’organizzazione senza scopo di lucro che coinvolge gli studenti di Schenectady City in esperienze STEM, tagliano il nastro su un nuovo laboratorio informatico presso il campus della Clarkson University Capital Region.

“Siamo estremamente grati a IGT per la generosa donazione che ci aiuterà a essere in un posto migliore per creare contenuti che rimangano rilevanti per gli studenti in quello che è un mondo in costante cambiamento e progresso”, ha affermato il direttore esecutivo di Rise HIGH Omayra Padilla De Jesus. “Vogliamo che i nostri studenti crescano consapevolezza intorno a questi campi in crescita e sviluppino competenze commerciabili”.

Il nuovo laboratorio dispone di 22 computer e tecnologie aggiuntive per un valore di circa $ 24.000, ha affermato De Jesus.

Dei 22 computer, 10 supporteranno la realtà virtuale, secondo un comunicato di International Game Technology.

La donazione della tecnologia fa parte dell’After School Advantage Program dell’azienda, un’iniziativa “dedicata a fornire ai giovani l’accesso alla tecnologia in un ambiente sicuro e stimolante dopo la scuola”, secondo il comunicato.

“IGT è orgogliosa di supportare i giovani e i membri della comunità di Rise HIGH attraverso questa donazione After School Advantage”, ha affermato Paul Stelmaszyk, responsabile dello sviluppo dell’account IGT New York, in un comunicato. “Per oltre 20 anni, IGT ha assistito all’impatto estremamente positivo che il nostro programma After School Advantage ha avuto sui giovani di tutto il mondo. Questo programma garantisce ai giovani l’accesso a una combinazione della tecnologia più avanzata e potenti risorse di apprendimento per prepararli al successo futuro.

Il programma si svolge il sabato durante l’anno scolastico e gli studenti si muovono attraverso il programma ogni anno scolastico, ha detto De Jesus.

“Questo è ciò che significa esposizione prolungata”, ha detto. “Non è un’esperienza di una volta o di pochi giorni, ma con cui possono crescere. La nostra coorte inaugurale del 2018 è ora al decimo anno”.

Attualmente ci sono tre coorti da 18 a 20 studenti delle classi 8, 9 e 10. Hanno iniziato come alunni di prima media, ha detto De Jesus.

“Abbiamo interrotto il reclutamento di nuovi gruppi quando è iniziata la pandemia, motivo per cui attualmente non abbiamo un gruppo di settimo grado, ma alla fine riprenderemo il reclutamento di classi più giovani”, ha affermato.

Gli studenti vengono reclutati da una qualsiasi delle scuole della città, ma se un bambino che era già nel programma si trasferisce in un distretto vicino ed è ancora in regola, sarà comunque in grado di partecipare al programma, ha affermato De Jesus.

Rise HIGH fornisce il trasporto per gli studenti coinvolti nel programma, che è gratuito anche per gli studenti.

A seconda del livello scolastico, gli studenti imparano diverse materie. Gli studenti del decimo anno stanno lavorando in team per creare un gioco di realtà virtuale, gli alunni dell’ottavo e del nono anno stanno lavorando con Tech Valley Space per progettare un gioco per computer e gli alunni del nono stanno imparando la produzione additiva e prendendo tali informazioni e creando oggetti 3D.

De Jesus ha affermato che l’organizzazione lavora con vari istruttori nel mondo accademico e nelle industrie STEM. Il programma aiuta anche gli studenti all’università.

“Le persone dei programmi educativi della Clarkson University sono entusiaste di lavorare con Rise HIGH e i nostri partner aziendali su questa preziosa iniziativa”, ha affermato Catherine Snyder, presidente e professore associato presso il Dipartimento della Pubblica Istruzione presso il campus della Clarkson University. “I nostri candidati al Master of Arts in Teaching acquisiscono una preziosa esperienza lavorando con gli studenti Rise HIGH ed esperienze che porteranno con sé in classe. Questa multiforme partnership non solo supporta gli studenti delle scuole medie e superiori mentre imparano a conoscere il mondo che li circonda attraverso la lente della scienza, ma aiuta anche a preparare insegnanti pronti per il futuro per le nostre scuole”.

De Jesus ha affermato che la speranza è che il programma dia agli studenti esperienza per future carriere nei campi STEM.

“L’accesso a tale tecnologia è fondamentale non solo per l’apprendimento dei concetti STEM, ma anche per gli strumenti effettivi utilizzati in un determinato campo”, ha affermato De Jesus. “Ci rivolgiamo a una generazione per la quale la tecnologia non è un lusso come la percepivano le generazioni passate, ma uno strumento quotidiano necessario per essere competitivi nel mercato del lavoro. Queste esperienze non solo ispirano, ma ampliano la consapevolezza e preparano. Ancora più importante, quando si lavora con una popolazione per la quale l’accesso comunitario e personale alla tecnologia e le esperienze di apprendimento arricchenti (formali o informali) variano così ampiamente, avere gli strumenti disponibili per supportare la loro esperienza di apprendimento è un imperativo per un accesso equo”.

Per candidarsi al programma, visitare Rise-high.org/apply.

Il giornalista Shenandoah Briere può essere raggiunto al 518-478-3320 o al [email protected].

Altro da The Daily Gazette:

Categorie: Notizia, Contea di Schenectady





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.