La luce “spremuta” potrebbe produrre innovazioni nell’elettronica di dimensioni nanometriche Leave a comment


Una cosa è produrre dispositivi su scala nanometrica, ma è un altro studiarli e migliorarli: sono così piccoli che non possono riflettere abbastanza luce per avere un bell’aspetto. Tuttavia, una svolta potrebbe renderlo possibile. Ricercatori della UC Riverside hanno costruito tecnologia che spreme la luce della lampada al tungsteno in un punto di 6 nanometri all’estremità di un nanofilo d’argento. Ciò consente agli scienziati di produrre immagini a colori a un livello “senza precedenti”, piuttosto che doversi accontentare delle vibrazioni molecolari.

Gli sviluppatori hanno modificato uno strumento di “superfocalizzazione” esistente (già utilizzato per misurare le vibrazioni) per rilevare i segnali attraverso l’intero spettro visibile. La luce viaggia in un percorso conico simile a una torcia. Quando la punta del nanofilo passa sopra un oggetto, il sistema registra l’influenza di quell’oggetto sulla forma e sul colore del raggio (anche attraverso uno spettrometro). Con due spettri per ogni pixel da 6 nm, il team può creare foto a colori di nanotubi di carbonio che altrimenti apparirebbero grigi.

Questa capacità di comprimere la luce è notevole di per sé, ma gli inventori la vedono svolgere un ruolo importante nella nanotecnologia. I produttori di semiconduttori potrebbero sviluppare nanomateriali più uniformi che trovano la loro strada in chip e altri dispositivi densamente confezionati. La luce schiacciata potrebbe anche migliorare la comprensione dell’umanità della nanoelettronica, ottica quantistica e altri campi scientifici in cui questa risoluzione non è stata disponibile.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.