Il settore dell’elettronica “decimato” del Sudafrica potrebbe beneficiare dell’AfCFTA Leave a comment


Automobili, cioccolato, armonizzazione doganale… Il ministro sudafricano del commercio e dell’industria, Ebrahim Patel, ha dichiarato a The Africa Report che il paese può aiutare a utilizzare le sue riserve di capitale per aiutare a ricucire il continente, dare sostanza all’area di libero scambio continentale africana e aiutare le aziende locali si avventurano a nord del fiume Limpopo.

In un’intervista ad ampio raggio a margine della Fiera Intraafricana, Patel dà Il Rapporto Africa approfondimenti sul suo pensiero su come le istituzioni finanziarie per lo sviluppo sudafricane (DFI) possono inserirsi nell’accordo commerciale continentale. Il ministro parla anche delle opportunità offerte dall’accordo per il suo Paese e dei partner di governo del suo ministero per rendere effettivo l’AfCFTA.

Il tuo browser non è riuscito a recuperare questa storia

Se stai leggendo questo messaggio il tuo browser ha Javascript disabilitato. Abilita Javascript per accedere a questa storia.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *