Il leggendario imprenditore di giochi Hector “HECZ” Rodriguez lancia il marchio di cannabis Leave a comment


Unificare i mondi della cannabis e del gaming

Pubblicato: 14 ottobre 2021 alle 16:11 CDT|Aggiornato: 2 ore fa

GLI ANGELI, 14 ottobre 2021 /PRNewswire/ — Il famoso imprenditore di gioco Hector “HECZ” Rodriguez, fondatore e CEO di OpTic Gaming, lancia la sua ultima impresa: Pine Park – un marchio premium di cannabis e canapa radicato nella nostalgia e impegnato nella scoperta e nello sviluppo del settore.

Hector Rodriguez di Pine Park
Hector Rodriguez di Pine Park

Ispirato al ritrovo adolescenziale di Rodriguez fuori da Chicago chiamato Pine Park, che è sempre stato uno spazio sicuro per gli amici per incontrarsi, il marchio Pine Park mira a rendere i prodotti di cannabis e canapa premium inclusivi e accessibili. Pine Park è destinato a diventare la comunità di cannabis più accogliente del mondo.

“Pine Park si riferisce al luogo di Chicago in cui ero solito sgattaiolare fuori quando ero un adolescente e fumavo erba. La cannabis è stata una parte centrale della mia vita e durante il mio viaggio nella costruzione dell’industria degli eSport, ho sviluppato un’incredibile comunità che sono entusiasta di portare con me per questo prossimo capitolo”, afferma Rodriguez. “Ora che la cannabis si sta legalizzando a livello nazionale e il consumo si sta normalizzando, sono entusiasta di perseguire il sogno di una vita di lavorare con la cannabis e di avere l’opportunità di istruire me stesso e la mia comunità su come far crescere responsabilmente questo settore”.

Tutto ciò che fa Rodriguez, lo fa con cuore, passione ed eccellenza, ed è ampiamente considerato il proprietario locale di maggior successo negli eSport, avendo creato una delle organizzazioni più leggendarie all’interno del lato competitivo del franchise di Call of Duty. Nel 2015, ha ricevuto un premio alla carriera per aver vinto la squadra di eSport dell’anno. L’anno successivo, il suo libro “Optic Gaming” è entrato nell’elenco dei bestseller del New York Times.

Oltre al suo leggendario successo nell’arena degli eSport, Rodriguez ha dimostrato di essere uno dei brand builder di maggior successo al mondo tra il primo pubblico digitale, con oltre 100 milioni di visualizzazioni personali su YouTube e un podcast vincitore del premio Content Series of the Year. Un vero uomo del Rinascimento, il portafoglio di attività di Rodriguez abbraccia molteplici settori e discipline, tra cui il miglior marchio di pesca alla spigola Squadra Googan e società di media e abbigliamento per il golf Buono Buon Golf.

Il mondo del gioco presenta un’enorme opportunità che è rimasta intatta dai leader del settore della cannabis, con 3,1 miliardi di giocatori in tutto il mondo, pari a un mercato globale di $ 162 miliardi con un CAGR del 10,5% entro il 2026 (Mordor Intelligence). Pine Park guida questa lacuna vacante nel settore commercializzando direttamente e interagendo con l’immediata rete di Rodriguez di Over 2M fan devoti, con una fascia di età media di 21+. Pine Park, un’aggiunta naturale all’impero di Rodriguez, è diventato rapidamente il lancio più atteso della cannabis quest’anno.

Per dare vita al mondo di Pine Park, Rodriguez ha collaborato con una rete di coltivatori di cannabis indipendenti, tra cui Jason Morgan, un Santa Cruz, CA coltivatore di fragole autoctono e di terza generazione. L’intimo impianto di illuminazione mista di 9.000 piedi quadrati di Morgan funge da centro di ricerca e sviluppo principale per i ceppi preferiti di Rodriguez e, infine, la genetica proprietaria di Pine Park.

Per fornire un assortimento dei loro migliori ceppi in SKU Indica, Sativa e Hybrid, Rodriguez ha sfruttato due aziende agricole ampiamente rispettate nella Salinas Valley, Waverider Nursery e Posibl Project. Man mano che il marchio si sviluppa, Rodriguez continuerà a introdurre nuove categorie di prodotti attraverso collaborazioni con i migliori partner della catena di approvvigionamento. Pine Park attingerà a personalità della cannabis nuove e consolidate per una nuova varietà di prospettive educative e culturali.

Mentre molte celebrità hanno prestato il loro nome ai prodotti a base di cannabis, l’obiettivo di Rodriguez è quello di avere un impatto a lungo termine attraverso la cannabis e la canapa. Rodriguez è il cuore del mondo dei giochi e sta sfruttando la stessa passione per il suo viaggio nel mondo della cannabis. Per fare ciò, ha collaborato con ApriNest Labs, un venture studio di cannabis che incuba e accelera i marchi di prossima generazione, per far crescere autenticamente i prodotti Pine Park. OpenNest Labs è saldamente radicato nell’idea che la trasparenza e l’istruzione siano vitali per creare un mercato globale della cannabis equo.

“Ci è stato presentato Hector perché aveva una visione su come invitare la sua vasta comunità nel mondo della cannabis in modo responsabile”, afferma Tyler Wakstein, CEO e cofondatore di OpenNest Labs. “Mentre molti fan degli eSport sono già consumatori di cannabis, non c’è stato alcun segnale di autorità o un marchio per legittimare la convergenza della pianta e del gioco, fino ad ora. È stato divertente aiutare a co-fondare Pine Park e realizzare la visione di Hector in breve tempo di tempo attraverso l’introduzione di importanti partner della catena di approvvigionamento. Condividendo gli stessi principi di educazione, trasparenza e un impegno genuino per lo sviluppo equo del settore, è stato un onore conoscere Hector e dare vita a Pine Park”.

Pine Park ha stretto una partnership con La Capogruppo, la più grande piattaforma omnicanale integrata verticalmente in California, per distribuire le sue 6 varietà inaugurali: Blueberry Haze, Modified Mintz, Peanut Butter Breath, Grapes N Cream, Driver chimico e riserva chimica. Pine Park ha tutte le basi coperte, con varietà indica, sativa e ibride disponibili.

“Essere il partner esclusivo di consegna e vendita al dettaglio del lancio di Pine Park di Hector “HECZ” Rodriguez sottolinea l’impegno della Capogruppo a costruire un’industria della cannabis più espansiva ed equa, fornendo ai nostri clienti un portafoglio di prodotti senza pari insieme a un mezzo senza rivali per godere di tali offerte tramite opzioni dirette al consumatore, al dettaglio e di consegna”, afferma Dennis O’Malley, COO della Capogruppo. “L’intersezione tra cannabis e gioco rappresenta un’opportunità irresistibile per raggiungere l’appassionata cultura dei giocatori e siamo entusiasti di accogliere i fan di HECZ e la più ampia comunità di eSport nel nostro ecosistema”.

Il primo fiore del Pine Park sarà disponibile tra California giovedì 14 ottobre, esclusivamente tramite il rivenditore e delivery partner, la Capogruppo, con altri drop esclusivi in ​​arrivo. Il fiore di Pine Park può essere acquistato presso i negozi della Capogruppo, inclusi i negozi Caliva, Deli by Caliva e Coastal, oppure online su www.caliva.com/pinepark o disponibile tramite l’app Caliva su Apple Store.

Pine Park HQ Flower sarà disponibile per $ 40 Prezzo consigliato e Pine Park Fiore sempreverde per $ 36 MSRP.

L’abbigliamento e gli accessori di Pine Park sono disponibili per l’acquisto su www.PINEPARKHQ.com.

BENVENUTO A PINE PARK.

Per richieste stampa e-mail sarahraimo@gmail.com.

Logo del parco del pino
Logo del parco del pino

Visualizza i contenuti originali per scaricare i contenuti multimediali:

FONTE Parco dei Pini

Il comunicato stampa di cui sopra è stato fornito per gentile concessione di PRNewswire. Le opinioni, le opinioni e le dichiarazioni nel comunicato stampa non sono approvate da Gray Media Group né dichiarano o riflettono necessariamente quelle di Gray Media Group, Inc.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.