Il controller di gioco Backbone One per iPhone costa oggi $ 70 Leave a comment


Il Backbone One è il miglior controller di gioco mobile per iPhone e puoi ottenerlo da Amazon oggi per $ 70, $ 30 di sconto sul suo prezzo normale. Inoltre, include un mese di Xbox Game Pass Ultimate, che ti consente di giocare a oltre cento giochi Xbox direttamente sul tuo iPhone.

Se stai cercando altre offerte del Cyber ​​Monday, assicurati di dare un’occhiata alla nostra carrellata di le migliori offerte del Cyber ​​Monday da tutto Internet.


Controller per iPhone Backbone One

Il controller mobile Backbone One può connettersi a iPhone fin dalla generazione 6S tramite la porta Lightning. È un controller completo di due levette analogiche, un jack per cuffie e un proprio software per acquisire schermate e connettersi a servizi di streaming di giochi.

Simile ad altri controller di gioco, il Backbone One inserisce un iPhone tra due impugnature, completo di levette analogiche, pulsanti multipli e grilletti a spalla. È compatibile con qualsiasi iPhone che può eseguire iOS 13 o versioni successive e funziona con hardware risalente all’iPhone 6S.

In la sua recensione all’inizio di quest’anno, Cameron Faulkner ha notato che il Backbone One ha il miglior hardware di uno qualsiasi di questi controller di stile, con pulsanti reattivi e tattili e trigger con una sensazione migliore rispetto a molti altri controller. Supporta la ricarica passthrough e aggiunge un jack per cuffie da 3,5 mm che funziona anche se il tuo iPhone non ha più un jack audio.

Inoltre, Backbone One funziona con l’app iOS di Backbone, che fornisce un avvio rapido per tutti i tuoi giochi, oltre alla possibilità di gestire schermate e clip video che hai catturato con il pulsante dedicato di One.

Forse il più grande svantaggio di One è che non puoi usarlo per giocare Fortnite, ma questo è il caso di qualsiasi controller compatibile con iPhone grazie a La disputa in corso tra Epic e Apple questo tiene il gioco fuori dalla piattaforma. The One è compatibile con la maggior parte degli altri giochi e servizi di streaming, inclusi Apple Arcade, Google Stadia e xCloud di Microsoft.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *