Il Consumer Electronics Show prende il via negli Stati Uniti a Las Vegas in mezzo all’ondata di COVID-19 -Xinhua Leave a comment


(XINHUA) – LAS VEGAS, 6 GEN – Il Consumer Electronics Show (CES) del 2022 ha preso il via mercoledì a Las Vegas, negli Stati Uniti, nel mezzo di un’altra ondata di pandemia di COVID-19.

La fiera tecnologica più importante al mondo, in programma dal 5 al 7 gennaio, ha attirato più di 2.300 espositori, tra cui 800 startup, e centinaia di leader di pensiero.

I partecipanti e i rappresentanti dei media di quasi 160 paesi hanno registrato la loro partecipazione al CES 2022, secondo la Consumer Technology Association (CTA), organizzatrice del CES.

Si prevede che la salute digitale sarà un argomento caldo allo spettacolo di quest’anno poiché il COVID-19 rappresenta ancora una grave minaccia per il mondo.

Più di 100 aziende sanitarie hanno aderito allo spettacolo, presentando le ultime tecnologie sanitarie tra cui diagnostica e monitoraggio remoto dei pazienti, terapie digitali, benessere mentale, dispositivi indossabili e servizi di telemedicina.

Lo spettacolo presenterà anche una pletora di espositori che promuovono due dei megatrend tecnologici più avvincenti del futuro, l’automazione intelligente e l’evoluzione del metaverso, secondo il CTA.

Le aziende presenteranno anche le ultime novità in materia di salute digitale, tecnologia alimentare, tecnologia automobilistica, giochi, casa intelligente e altro ancora.

“Al CES 2022 di questa settimana, saremo immersi nell’innovazione che rimodellerà le nostre società e risolverà le sfide umane fondamentali nei decenni a venire”, ha affermato mercoledì Gary Shapiro, presidente e CEO di CTA.

“Con le innovazioni nell’intelligenza artificiale, nella salute digitale, nei trasporti, nei droni, nelle città intelligenti, nelle risorse digitali, nella tecnologia spaziale e altro ancora – queste tecnologie ci stanno rendendo migliori – migliorando ciò che noi esseri umani siamo in grado di fare”, ha affermato.

Si prevede che l’industria della tecnologia di consumo degli Stati Uniti genererà oltre 505 miliardi di dollari di entrate dalle vendite al dettaglio per la prima volta nel 2022, secondo il CTA.

La proiezione rappresenta un aumento delle entrate del 2,8% rispetto all’impressionante crescita del 9,6% del 2021 rispetto al 2020.

Il CES 2022 si tiene sia di persona che virtualmente. Gli organizzatori hanno abbreviato l’evento di persona di un giorno, terminando venerdì anziché sabato.

Un flusso digitale dell’evento darà accesso a più di 50 sessioni di keynote per coloro che scelgono di non recarsi a Las Vegas.

Il CTA ha adottato misure sanitarie rafforzate di fronte all’ondata di casi COVID-19. La vaccinazione completa è richiesta per tutti i partecipanti e l’uso della maschera è obbligatorio all’interno.

Tutti i possessori di badge hanno ricevuto in omaggio un kit di autotest dell’antigene. Il CTA incoraggia i partecipanti a testare meno di 24 ore prima di entrare in una sede.

Per più di 50 anni, CES è stato un palcoscenico globale per l’innovazione.

Il primo CES si tenne nel 1967, con 250 espositori e 17.500 partecipanti a New York City. Fino ad ora, CES è cresciuto di oltre 10 volte e comprende industrie tecnologiche sia tradizionali che non tradizionali.

L’anno scorso, il CES si è tenuto online, il primo spettacolo interamente digitale nei suoi oltre 50 anni di storia.

Prodotto da Xinhua Global Service



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.