Il concept mouse di XPG ha un SSD in modo da poter memorizzare i tuoi giochi al suo interno Leave a comment


Hai mai guardato il tuo mouse e pensato “va bene, ma è una specie di grande spreco di spazio?” Apparentemente la società di accessori per il gioco XPG lo ha fatto, perché è solo che svelato un concept mouse per il CES 2022 con un’unità SSD ad alta velocità incorporata all’interno, Tendenze digitali ha riferito.

XPG Vault Gaming Mouse è un mouse USB-C cablato che l’azienda chiama una “libreria di gioco nel palmo della tua mano”. Il modello prototipo supporta fino a 1 TB di memoria che può funzionare a una velocità sorprendente di 985 MB/s. Lo spazio di archiviazione può essere controllato dall’app software di gioco di XPG. “Il software Game Launcher… promette di rendere le tue librerie di giochi comodamente portatili e [add] un livello più elevato di integrazione del gioco con XPG Prime Software Ecosystem”, ha affermato la società.

Sembra un mouse abbastanza normale, anche se richiederebbe un cavo USB-C piuttosto robusto per supportare quel tipo di velocità. Non è l’idea peggiore che abbiamo sentito, perché ti dà spazio di archiviazione ad alta velocità liberando uno slot USB che normalmente verrebbe occupato da un mouse cablato. XPG non ha menzionato il DPI del mouse o altre specifiche di gioco.

Mouse con memoria USB integrata non sono inauditi, anche se non abbiamo visto nulla di notevole di recente. Gadget selvaggi spesso compaiono al CES, tuttavia, aiutando le aziende a catturare un po’ di attenzione e pubblicità. Oltre al prototipo di mouse, XPG ha anche presentato alcuni prodotti che potrebbero arrivare sul mercato il prossimo anno, tra cui SSD PCIe Gen5X, DDR5 DRAM e il mouse da gioco XPG Wired/Wireless Alpha.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *