I server di Fortnite vanno giù, milioni di giocatori e genitori alla fine di Wit – Scadenza Leave a comment


La tragedia ha colpito milioni di case in tutto il mondo oggi, poiché uno dei giochi online più popolari al mondo è andato offline per diverse ore.

Fortnite, che vanta oltre 350 milioni di giocatori in tutto il mondo, è rimasto offline per diverse ore, grazie a un glitch sconosciuto. I tempi non potrebbero essere peggiori per i genitori, i cui figli ossessionati dal gioco sono a casa per le vacanze scolastiche invernali e trascorrono ore nella loro passione.

Sviluppatore Giochi epici pubblicato su Twitter che il suo team stava indagando su un problema con i server del gioco.

“Fortnite non è attualmente disponibile e i giocatori non sono in grado di accedere mentre esaminiamo un problema. Forniremo maggiori informazioni quando avremo una soluzione per riportare i servizi online”.

Il problema è stato risolto e il gioco è tornato attivo e funzionante. “I server di gioco di Fortnite sono tornati online e il Winterfest continua!”

Il problema si è verificato quando i giocatori non sono stati in grado di accedere al gioco. Diversi hanno riferito di aver ricevuto un messaggio che li avvertiva: “Non hai il permesso di giocare a Fortnite”.

Anche l’Epic Games Store ha avuto problemi.

Naturalmente, la grande base di giocatori aveva tempo a disposizione. Il giocatore professionista di Fortnite Sypher PK ha scherzato sul fatto che potrebbe candidarsi alla presidenza dal momento che il suo time-suck preferito è svanito.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.