I funzionari sanitari di Yakima esortano alla cautela prima delle riunioni di vacanza poiché la pandemia di COVID persiste | Locale Leave a comment


Il Ringraziamento 2020 ha segnato l’inizio di una massiccia ondata di casi e decessi di COVID-19 e i funzionari sanitari della contea di Yakima esortano alla cautela mentre inizia un’altra stagione delle vacanze.

“Mentre ci avviciniamo a queste imminenti festività, incoraggiamo i membri della comunità a essere cauti”, ha detto in un comunicato stampa l’ufficiale del distretto sanitario di Yakima, il dott. Neil Barg. “Le raccomandazioni sulla salute pubblica ci aiuteranno a rimanere al sicuro. L’anno scorso, in questo periodo, abbiamo assistito all’inizio di un’altra ondata di casi di COVID-19 che è rimasta elevata durante le vacanze. In questa stagione delle vacanze, vogliamo rimanere vigili e utilizzare tutte le misure (vaccini, mascherine, distanza, lavaggio delle mani) che conosciamo per ridurre il nostro rischio di contrarre il COVID-19″.

Chiunque abbia sintomi di COVID-19 dovrebbe essere sottoposto a test, indipendentemente dal proprio stato di vaccinazione, e le persone dovrebbero essere testate se sono state esposte a qualcuno con COVID-19, ha affermato il distretto.

Le persone sono incoraggiate a visitare la contea di Yakima COVID-19 pagina web dei siti di test o chiama il 211 per ulteriori sedi di test.

Il distretto sanitario di Yakima sottolinea inoltre che c’è ancora tempo per essere completamente vaccinati entro la vigilia di Natale se le persone ricevono una singola vaccinazione Johnson & Johnson o la seconda vaccinazione Pfizer o Moderna entro il 10 dicembre.

Oltre a sottolineare l’importanza dei vaccini COVID-19 e antinfluenzali, il distretto sanitario raccomanda di indossare una copertura per il viso in ambienti pubblici al chiuso o quando ci si trova in un’area affollata per ridurre le possibilità di trasmissione del virus.

Il tasso di casi di infezione per 100.000 persone negli ultimi 14 giorni è stato di 295 lunedì nella contea di Yakima, secondo il distretto sanitario di Yakima. Segna un calo significativo dal picco della recente ondata di casi che hanno visto il tasso per 100.000 superare 1.000 per gran parte di settembre. Il distretto e i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie continuano a caratterizzare come elevato il livello di trasmissione nella comunità.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.