I fan ora possono partecipare a quattro partite della Premier League “primi ad adottare” | Notizie dal Regno Unito Leave a comment


Dopo quasi tre decenni, i fan potranno ora stare in piedi mentre guardano le partite della Premier League, una mossa progettata per prevenire un altro disastro allo stadio secondo un grande esperto di sicurezza.

La modifica delle regole del nuovo anno significa che i club che sono stati approvati come “early adopter” e hanno installato posti a sedere su rotaia in alcune parti dei loro terreni possono finalmente consentire ai fan di usarli.

Il COVID-19 potrebbe aver messo in subbuglio il programma festivo del calcio, ma Chelsea, Manchester City, Manchester United e Tottenham sono tutti pronti per iniziare a consentire ai fan di sostare in aree designate.

Tutti gli stadi sono diventati la norma nel calcio inglese di alto livello dopo il disastro di Hillsborough nel 1989 in cui sono stati uccisi 97 tifosi del Liverpool.

Il rapporto Taylor nel 1994 ha concluso che un fallimento del controllo della polizia ha portato al disastro e ha raccomandato la conversione dei principali stadi in arene a tutti i posti.

Una vista generale del supporto in piedi sicuro durante la serie di mente corrisponde a Stamford Bridge, Londra.  Data immagine: mercoledì 4 agosto 2021.
Immagine:
Una vista generale del supporto in piedi sicuro durante la partita della serie Mind a Stamford Bridge, London

Il divieto di stare in piedi, tuttavia, è stato costantemente violato da sezioni di fan in alcuni club, in particolare durante le grandi partite.

Ken Scott della Sports Grounds Safety Authority ha dichiarato a Sky News: “Quello che non possiamo avere è che si verifichi un altro disastro e i rischi derivanti dalle persone che stanno costantemente in piedi in aree sedute che non sono progettate per stare in piedi da quelle persone sono reali.

“Questo (posto su rotaia) è progettato ora per prevenire il rischio di quello che chiamiamo un crollo progressivo della folla, quindi gestisce quel rischio ma allo stesso tempo offre ai tifosi la scelta che stanno esprimendo.

“È davvero positivo che ora abbiamo qualcosa in atto che non è stato il risultato di un disastro o di una tragedia”.

Alcuni attivisti e parenti di Hillsborough erano contrari all’idea, ma il fan del Liverpool Gareth Roberts del podcast di The Anfield Wrap ha affermato che crede che gli atteggiamenti si siano evoluti dato il modo in cui la sicurezza ha funzionato in altri stadi europei e al Celtic in Scozia.

I fan nella nuova sezione di posti a sedere su rotaia realizzati per stare in piedi durante la pre-stagione amichevole all'Old Trafford, Manchester.  Data immagine: mercoledì 28 luglio 2021.
Immagine:
Fan nella nuova sezione dei posti a sedere su rotaia all’Old Trafford, Manchester

Ha detto a Sky News: “Anche se capisco la sensibilità, dobbiamo andare avanti ora e accettare che questo stia effettivamente rendendo i terreni più sicuri.

“Lo Spirito di Shankly (gruppo di sostenitori) ha fatto sondaggi, le famiglie sono state persino all’altezza del Celtic e hanno visto come funziona. Penso che alcuni degli attivisti più incalliti che erano contrari per così tanto tempo hanno cambiato idea ora e possono vedere che è sicuro.”

Il Celtic ha avuto posti a sedere su rotaia negli ultimi cinque anni in una sezione del Celtic Park e ha un codice di condotta per i fan che vi si trovano.

È qualcosa che il signor Roberts ha provato di persona ed è rimasto enormemente impressionato dall’atmosfera che ha creato nello stadio. Ha detto: “Subito mi sono sentito molto più sicuro… sei in piedi ma hai il tuo spazio – non puoi cadere all’indietro, non puoi cadere in avanti non c’è effetto domino”.

“Stai dando ai fan la scelta ed è quello che i fan chiedono da anni”, ha aggiunto.

Memoriale di Hillsborough
Immagine:
Gli stadi con tutti i posti sono stati introdotti nel calcio di alto livello dopo il disastro di Hillsborough nel 1989

Il capo della polizia Mark Roberts, che guida la polizia calcistica in Gran Bretagna, ha dichiarato a Sky News di non essere contrario al concetto, ma ha affermato che i club devono assicurarsi che i fan rimangano nei loro spazi designati e non si radunino in numero pericoloso in determinate aree.

Ha detto che stare in piedi può anche rendere più difficile la polizia nel calcio. Ha detto: “Abbiamo raccomandato di non avere aree in piedi in casa e in trasferta adiacenti l’una all’altra perché questo è un punto critico”.

“È più difficile identificare le persone che gridano insulti, insulti razzisti”, ha aggiunto.

“Se le persone vengono alzate in piedi, è più difficile identificare se stanno lanciando missili, articoli pirotecnici e ancora una volta presenta sfide per la polizia se si entra in aree potenzialmente sovraffollate per cercare di arrestare qualcuno nel mezzo”.

Oltre 12.000 posti in piedi sicuri sono stati creati allo stadio Stamford Bridge del Chelsea, che è più di un quarto della capacità totale di 41.000.

La maggior parte si trova al famoso Shed End, che ospitava migliaia di fan su terrazze all’aperto dietro una delle porte e ora vedrà i tifosi in casa e in trasferta data la possibilità di stare in piedi.

Cardiff City ha anche lo status di “early adopter” nel campionato, ma il divieto temporaneo di tifosi alle partite in Galles, a causa dei casi di COVID19, significa che stanno affrontando un ritardo nell’attuazione del progetto.

Un portavoce del club ha dichiarato a Sky News che è stato frustrante, ma ha aggiunto: “Speriamo di iniziare la nostra prima partita di campionato casalingo del 2022, contro il Blackburn il 15 gennaio”.

Kevin Miles della Football Supporters Association ha affermato che ora era nelle mani dei tifosi e dei club se fosse stata introdotta una posizione sicura negli altri campi della Premier League: “Penso che le persone abbiano aspettato così a lungo che ciò accadesse che nessuno vuole fare qualsiasi cosa per compromettere la continuazione”, ha detto.

“I tifosi sono probabilmente le persone più interessate alla sicurezza negli stadi di calcio perché siamo quelli che soffrono quando va male, quindi i fan hanno un interesse acquisito nell’assicurarsi che funzioni”.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.