Gli streamer di Facebook Gaming sono i “più pagati al mondo” Leave a comment


Gli streamer di Facebook Gaming sono tra i creatori di contenuti più pagati al mondo, secondo Facebook.
La community australiana di Facebook Gaming sta crescendo rapidamente, con oltre 4000 creatori che si iscrivono in tutto Australia, Nuova Zelanda e Asia Pacifico.
Con un’industria più grande dell’industria cinematografica e musicale messe insieme, non sorprende sapere che le persone possono guadagnare un sacco di soldi dalla produzione gioco contenuto.
Lo streamer australiano Chopstix
Lo streamer australiano Chopstix accumula milioni di visualizzazioni ogni mese su Facebook Gaming. (Twitter/@chopstixherself)

Sebbene non sia un concetto nuovo per guadagnare soldi creando contenuti online, con migliaia già in streaming su Twitch, Facebook afferma che la loro piattaforma sta portando in tavola più di altri servizi.

In un recente briefing mediatico di Facebook con streamer provenienti da Australia e Nuova Zelanda, è stato chiesto agli streamer quanto guadagnano sulla piattaforma. Ognuno ha scelto la modesta risposta che è “comodo e felice” e “vive il sogno”, grazie alla sua nuova carriera.

Chopstix di Brisbane è ora uno dei più grandi streamer australiani, entrando a far parte della piattaforma di gioco di Facebook solo l’anno scorso.

La venticinquenne ha affermato che questo nuovo percorso l’ha aiutata a superare un periodo difficile della sua vita, lasciando il lavoro nel settore dentale per dedicarsi allo streaming a tempo pieno. Ora trasmette in streaming a oltre 100.000 follower.

Il modo in cui Facebook Gaming funziona per i creatori è impostato su tre livelli:

Principiante
I principianti possono avviare lo streaming in qualsiasi momento, indipendentemente dal numero di spettatori.

Sali di livello
Il programma Level Up viene raggiunto dopo che un creator su Facebook dimostra di essere in grado di produrre contenuti di alta qualità e di avere una base di spettatori stabile. Questo aprirà anche le funzionalità di monetizzazione.

Compagno
I partner sono il livello più alto di creator su Facebook. Facebook Gaming lavora direttamente con questi streamer per aiutare a formare un pubblico e produrre contenuti di qualità a tempo pieno.

Una volta che gli streamer iniziano ad accumulare visualizzazioni, il team di Facebook Gaming contatta e chiede se sono pronti per iniziare a guadagnare denaro dal loro duro lavoro.

Gli spettatori che prendono parte alla visione e all’interazione con questi flussi possono donare “stelle”, che è essenzialmente una valuta digitale, al loro streamer preferito per mostrare il loro apprezzamento.

Video game Fornite
Fornite è ancora uno dei giochi più popolari per lo streaming. (Giochi epici)

Per lo streamer, queste stelle si traducono in dollari. Alla fine, gli spettatori saranno in grado di iscriversi al profilo del loro streamer preferito a un canone mensile, il tutto accedendo a contenuti esclusivi per gli abbonati dal creatore.

Nell’ottobre di quest’anno, gli australiani hanno inviato oltre 13 milioni di stelle agli streamer di tutto il mondo.

Facebook afferma che ogni mese oltre 700 milioni di persone interagiscono con i flussi di gioco sulla loro piattaforma.

I cinque giochi più trasmessi in streaming dai creatori di Facebook Gaming sono:

• Call of Duty: Warzone
• PUBG Mobile
• Fortnite
• Minecraft
• Call of Duty: Mobile

Se vuoi dare un’occhiata a Facebook Gaming ma non sai da dove cominciare, cerca semplicemente su Facebook la scheda dedicata ai giochi.

In alternativa, c’è un’app dedicata di Facebook specifica per i giochi.

Comunità di Pac-Man
Facebook ha collaborato con gli sviluppatori Genvid e Bandai Namco per produrre un’esperienza Pac-Man esclusiva. (Fornito)

Per aiutare a potenziare l’avventura di gioco di Facebook, hanno collaborato con gli sviluppatori Genvid e Bandai Namco per produrre un’esperienza Pac-Man esclusiva.

È un indizio di ciò che accadrà per il Metaverso, con i giocatori che sembrano sperimentare una nuova miscela di videogiochi e interazione sociale.

Pac-Man è uno dei videogiochi più iconici mai realizzati, che ha conquistato il mondo oltre 40 anni fa.

Ora Facebook sta riportando in vita Pac-Man con una nuova esperienza esclusivamente per i suoi utenti.

Il tetto all'ingresso di un centro commerciale a Penrith è crollato.

Incredibile momento in cui il tetto crolla a Sydney dopo una forte tempesta

Da questa settimana, gli utenti della piattaforma di social media possono saltare online e unirsi alla community di Pac-Man.

I giocatori possono giocare a Pac-Man da soli o attraverso il multiplayer cooperativo, che vedrà gruppi di un massimo di quattro persone giocare in tempo reale. I giocatori dovranno completare i labirinti insieme mentre competono per il punteggio più alto.

I giocatori possono anche caricare lo strumento di creazione del labirinto, che consente ai giocatori di creare i propri livelli.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.