Gli OLED pieghevoli stampati in 3D potrebbero un giorno significare monitor da gioco OLED più economici Leave a comment


Il processo di produzione dei display OLED è attualmente tutt’altro che ottimale e coinvolge vaste fabbriche, macchinari contorti e un ambiente perfettamente privo di polvere. Ma se potessimo semplicemente stampare in 3D un pannello OLED?

Questo è ciò che i ricercatori dell’Università del Minnesota Twin Cities hanno prodotto: il primo schermo OLED pieghevole al mondo completamente stampato in 3D. Certo è solo 1,5 pollici e 64 pixel in totale, ma è un inizio. Portato alla nostra attenzione da Informazioni sull’hardware, questo è il tipo di avanzamento che potrebbe facilmente portare una produzione più economica ed efficiente nel mondo della TV e monitor da gioco, così come gli schermi di laptop e telefono.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.