Full House Resorts selezionati dall’Illinois Gaming Board per Leave a comment


LAS VEGAS, 8 dicembre 2021 (GLOBE NEWSWIRE) — Full House Resorts, Inc. (Nasdaq: FLL) ha annunciato oggi che la sua proposta di destinazione di gioco e intrattenimento American Place è stata selezionata oggi dall’Illinois Gaming Board (“IGB”), soggetto alle approvazioni della licenza finale. American Place era originariamente una delle cinque proposte presentate in risposta a una “richiesta di proposte” per sviluppare e gestire un nuovo casinò e una destinazione di intrattenimento a Waukegan, nell’Illinois. La decisione odierna è il culmine di un processo di selezione competitivo avviato nel 2019.

“Ringraziamo l’Illinois Gaming Board per la loro fiducia in Full House Resorts e per aver selezionato la nostra proposta di American Place”, ha affermato Daniel R. Lee, Presidente e Amministratore delegato di Full House Resorts. “Inizieremo immediatamente a lavorare su American Place, prima con lo sviluppo e la costruzione di un casinò temporaneo a Waukegan, nell’Illinois. Attraverso la nostra struttura temporanea pianificata – giustamente chiamata The Temporary di American Place – saremo in grado di creare rapidamente posti di lavoro e generare entrate fiscali mentre viene costruita la struttura permanente di American Place. Prevediamo di aprire la nostra struttura temporanea a metà del 2022″.

Ha continuato il signor Lee, “La nostra struttura permanente di American Place è progettata per essere una destinazione di livello mondiale per i vicini residenti di Chicagoland e per l’intera regione, e includerà servizi di lusso come un hotel di sole ville con servizio di maggiordomo completo. Siamo entusiasti di unirci alla comunità di Waukegan e accogliamo con favore l’opportunità di dare vita alla nostra visione di American Place, con il completamento della nostra completa esperienza previsto nel 2024″.

Informazioni su American Place
Full House Resorts è stata selezionata nel dicembre 2021 per sviluppare American Place, una nuova destinazione di gioco e intrattenimento situata a Waukegan, nell’Illinois, a metà strada tra Chicago e Milwaukee, soggetta alle approvazioni normative finali. L’American Place dovrebbe includere un casinò di livello mondiale con un libro sportivo all’avanguardia; un boutique hotel premium composto da 20 lussuose ville, ognuna con un’ampiezza compresa tra 1.500 e 2.500 piedi quadrati con servizio di maggiordomo completo; un luogo di intrattenimento dal vivo da 1.500 posti; un ristorante gourmet che rivaleggia con i migliori ristoranti di Chicago; ristoranti e bar aggiuntivi; e altri servizi che attireranno clienti di gioco e non da tutto Chicagoland e oltre. Una seconda fase di American Place dovrebbe includere un hotel a quattro stelle con 150 camere.

Informazioni sui resort Full House
Full House Resorts, Inc. possiede, affitta, sviluppa e gestisce strutture di gioco in tutto il paese. Le proprietà della società includono Silver Slipper Casino e Hotel nella contea di Hancock, Mississippi; il casinò e l’hotel di Bronco Billy a Cripple Creek, in Colorado; Rising Star Casino Resort a Rising Sun, Indiana; il casinò Stockman a Fallon, Nevada; e Grand Lodge Casino, situato all’interno dell’Hyatt Regency Lake Tahoe Resort, Spa and Casino a Incline Village, Nevada. La società sta attualmente costruendo Chamonix Casino Hotel, un nuovo hotel e casinò di lusso a Cripple Creek, in Colorado. Nel dicembre 2021, la società è stata scelta dall’Illinois Gaming Board per sviluppare American Place, una nuova destinazione di gioco e intrattenimento da costruire a Waukegan, Illinois, soggetta alle approvazioni normative finali. Per ulteriori informazioni, visitare www.fullhouseresorts.com.

Nota cautelativa relativa alle dichiarazioni previsionali
Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni di Full House e dei nostri funzionari che sono “dichiarazioni previsionali” ai sensi delle disposizioni sull’approdo sicuro dello US Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le dichiarazioni previsionali possono essere identificate da parole come: “anticipare”, “intendere”, “pianificare”, “credere”, “progettare”, “aspettarsi”, “futuro”, “dovrebbe”, “sarà”, “programmato” e riferimenti simili a periodi futuri. Alcune dichiarazioni previsionali contenute in questo comunicato stampa includono quelle relative al nostro progetto American Place, compreso il budget previsto per la costruzione, le date stimate di inizio e completamento e le dotazioni previste. Le dichiarazioni previsionali non sono né fatti storici né assicurazioni di prestazioni future. Poiché le dichiarazioni previsionali si riferiscono al futuro, sono soggette a incertezze intrinseche, rischi e cambiamenti in circostanze difficili da prevedere e molte delle quali sono al di fuori del controllo di Full House. Tali rischi includono, senza limitazioni, la ricezione delle approvazioni normative finali dall’Illinois Gaming Board; la nostra capacità di ripagare il nostro indebitamento sostanziale; il potenziale per ulteriori impatti negativi della pandemia di COVID-19, inclusa l’emergere di varianti, sulla nostra attività, progetti di costruzione, indebitamento, condizioni finanziarie e risultati operativi; potenziali azioni da parte di funzionari governativi a livello federale, statale o locale in relazione alla pandemia di COVID-19, inclusi, a titolo esemplificativo, ulteriori chiusure, restrizioni di viaggio, misure di allontanamento sociale o ordini di ricovero in loco; la nostra capacità di gestire e controllare efficacemente le spese a seguito della pandemia; la nostra capacità di ottenere con successo finanziamenti per American Place a condizioni ragionevoli o del tutto; il potenziale aumento del nostro indebitamento dovuto al progetto American Place; la nostra capacità di completare American Place in tempo e nel rispetto del budget; cambiamenti nelle visite degli ospiti o nei modelli di spesa a causa di COVID-19 o altri problemi di salute o di altro tipo; una diminuzione della domanda complessiva mentre altri luoghi di intrattenimento concorrenti continuano a riaprire; rischi di costruzione, contenziosi e sforamento dei costi; dipendenza dalla gestione esistente; concorrenza; incertezze sullo sviluppo e il successo dei nostri progetti di espansione; la performance finanziaria dei nostri progetti finiti; l’inflazione e il suo potenziale impatto sul costo del lavoro e sui prezzi di cibo, costruzioni e altri materiali; gli effetti di potenziali interruzioni nelle catene di approvvigionamento di beni, come cibo, legname e altri materiali; condizioni macroeconomiche generali; e condizioni normative e commerciali nel settore dei giochi (compresa la possibile autorizzazione o espansione del gioco negli stati in cui operiamo o negli stati vicini). Ulteriori informazioni relative a potenziali fattori che potrebbero influenzare la nostra condizione finanziaria e i risultati delle operazioni sono incluse nei rapporti Full House file con la Securities and Exchange Commission, inclusa, ma non limitata alla, Parte I, Articolo 1A. Fattori di rischio e parte II, punto 7. Discussione e analisi della direzione delle condizioni finanziarie e dei risultati delle operazioni della nostra relazione annuale sul modulo 10-K per l’anno fiscale terminato più di recente e le altre nostre relazioni periodiche depositate presso la Securities and Exchange Commission. Non abbiamo alcun obbligo di (ed espressamente decliniamo tale obbligo di) aggiornare o rivedere le nostre dichiarazioni previsionali a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro. I risultati effettivi possono differire sostanzialmente da quelli indicati nelle dichiarazioni previsionali. Pertanto, non dovresti fare affidamento su nessuna di queste dichiarazioni previsionali.


        



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.