Esame del dipartimento sanitario statale in infermeria per problemi di programmazione Leave a comment


PUNE: Il governo statale si è imbarazzato ancora una volta, con diversi studenti che si sono lamentati del fatto che più centri in diverse città sono stati assegnati per lo stesso documento (argomento) lo stesso giorno per l’esame del dipartimento di salute pubblica del Maharashtra in programma il 24 e 31 ottobre.

Anche questa volta il governo ha affidato lo svolgimento dell’esame alla Nyasa Communication Private Limited (NCPL) a cui in precedenza era stata attribuita anche la colpa del fiasco in cui il governo ha dovuto annullare l’esame all’undicesima ora per mancanza di preparazione nel compilare oltre 6.200 posti vacanti nel dipartimento sanitario statale.

Sandeep Godane, un aspirante, sta affrontando il dilemma di dover presentarsi agli esami per due posti diversi lo stesso giorno ma in distretti diversi. Aveva fatto domanda per posti di gruppo C di “operatore telefonico” e “impiegato junior” presso il dipartimento della salute dello stato. Mentre gli è stato assegnato il distretto di Kolhapur per un esame, deve sostenere l’altro esame nel distretto di Satara, con entrambi gli esami previsti per il 24 ottobre.

“Avevo fatto domanda per due posti diversi perché ero idoneo per loro e mi stavo preparando per l’esame. Ma sono rimasto scioccato dopo aver ricevuto la mia carta di ammissione. Per uno dei posti ho il centro esami a Kolhapur, mentre per l’altro ho il distretto di Satara. Come posso presentarmi per due esami separati che si tengono lo stesso giorno in distretti diversi! Questa è una completa cattiva gestione da parte del governo statale e dell’agenzia nominata per condurre questi esami”, ha detto Godane.

Godane non è solo perché ci sono un totale di 8 lakh di aspiranti al lavoro che hanno fatto domanda per vari posti con il dipartimento di salute pubblica nei gruppi C e D.

Kamlakar Shete, studente e vicepresidente dell’organizzazione Yuvak Kranti Dal, città di Pune, ha dichiarato: “Ci sono centinaia di studenti che stanno affrontando vari tipi di problemi relativi a biglietti di ingresso, indirizzi, centri d’esame e altri per gli esami di reclutamento. Questo è già successo il mese scorso e gli studenti hanno dovuto pagarne il prezzo perché gli esami sono stati annullati all’ultimo momento. Piuttosto, il governo statale avrebbe dovuto annullare il contratto della società e darlo a un’altra società per svolgere l’esame questa volta”.

Rohit Pawar, legislatore del Partito del Congresso nazionalista (NCP) e pronipote di Sharad Pawar, si è scagliato contro Nyasa Communication dicendo che tali agenzie dovrebbero smettere di giocare con il futuro degli aspiranti. “Gli aspiranti lavorano sodo mentre anche i loro genitori spendono molti soldi per loro. Tuttavia, le aziende che conducono gli esami giocano con il futuro di questi aspiranti. Non è giusto. È tempo che gli esami vengano condotti attraverso la Maharashtra Public Service Commission (MPSC)”, ha detto Rohit Pawar in una serie di tweet.

Un leader del Congresso a condizione di anonimato ha criticato il modo in cui l’esame viene condotto tra diverse questioni. “Quando l’azienda ha annullato l’esame all’ultimo momento, il governo avrebbe dovuto sostituirlo con qualsiasi altra agenzia competitiva. Sembra che le persone nell’establishment non abbiano imparato la lezione”, ha detto.

Tuttavia, Nyasa Communication Private Limited (NCPL), ha confutato tutte queste accuse affermando che non ci sono problemi con i centri d’esame.

Puneet Kumar, amministratore delegato di NCPL, ha dichiarato: “I nostri accordi per l’esame programmato il 24 e 31 ottobre stanno procedendo bene e stiamo cercando di garantire zero errori nell’esercizio. Abbiamo iniziato a emettere biglietti di ingresso agli studenti secondo la politica stabilita dal dipartimento della salute dello stato. Per quanto riguarda le lamentele provenienti dagli aspiranti che hanno ricevuto centri diversi per i posti per cui hanno fatto domanda, è tutto secondo il posto e il circolo distrettuale in cui lo studente si è candidato”. Se uno studente con sede a Pune ha fatto domanda per un posto nel distretto di Akola, gli verrà assegnato un centro d’esame situato nel distretto di Akola, ha spiegato. “Ci sono alcune persone che creano confusione inutilmente e gli studenti si preoccupano”, ha detto Kumar.

Alla domanda sul perché l’azienda non abbia imparato la lezione dall’esperienza precedente, Kumar ha dichiarato: “Questa volta ci siamo occupati in modo particolare di tutti gli accordi e i preparativi. Di conseguenza, ogni singolo centro di esame è stato sottoposto a un controllo, non solo da parte nostra, ma anche da parte dei funzionari del dipartimento sanitario statale. In ogni distretto, i funzionari hanno controllato il centro d’esame e le sue disposizioni. Abbiamo quindi aggiornato il nostro call center e aumentato la sua forza a 50. Il nostro team tecnico sta anche lavorando 24 ore su 24 per rendere l’intero processo online di emissione dei biglietti di ingresso e altre cose senza errori.

Risposta del dipartimento della salute

Nel frattempo, la dott.ssa Archana Patil, direttrice del dipartimento dei servizi sanitari statali, ha dichiarato: “Abbiamo 52 quadri e otto mandati diversi sotto il dipartimento e se conduciamo l’esame per ogni quadro separatamente, questo problema potrebbe essere risolto. Ma non è possibile e tutte le indicazioni relative a questo specifico esame sono state date sul sito in modo chiaro sin dall’inizio. I candidati hanno fatto domanda per diversi posti in diversi distretti e quindi sono stati assegnati centri in quel distretto specifico. Tuttavia, stiamo cercando di assegnare lo stesso centro d’esame per i posti per i quali i candidati hanno richiesto all’interno della stessa divisione o distretto”.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.