‘È ora di trasformare il Black Friday in verde’: la città regala l’elettronica restaurata Leave a comment


Bristol ha un nuovo approccio per affrontare lo spreco elettronico e il consumismo: ripristinare i vecchi dispositivi elettronici e regalarli

Lampade, tastiere e pentole a cottura lenta sono tra gli articoli in palio questa settimana a Bristol, nell’ambito di un’iniziativa per contrastare i rifiuti elettronici e il consumismo.

Da oggi – e per i prossimi dieci giorni – le città Negozio pop-up Electric Avenue distribuirà articoli elettrici donati dalla brava gente di Bristol. Tutti gli articoli sono stati puliti, riparati, controllati per la sicurezza e infine deviati dalle discariche e dai centri di riciclaggio.

Il pop-up è un progetto pilota gestito dall’organizzazione benefica ambientale Hubbub e dalla Bristol Waste Company. Stanno girando per la città su un vecchio carro di latte raccogliendo oggetti indesiderati. L’obiettivo è mostrare alle persone che l’elettronica di seconda mano ha ancora valore, evidenziando l’impatto ecologico di rifiuti elettronici – uno dei flussi di rifiuti più tossici e in più rapida crescita al mondo.

Gavin Ellis, co-fondatore di Hubbub, ha dichiarato: “Anche se è facile essere attratti dalle offerte del Black Friday, il nostro nuovo elettrizzante negozio pop-up mira a sfidare la necessità di acquistare nuovi di zecca e punta i riflettori sul valore degli articoli elettrici che vengono spesso smaltiti quando non sono più necessari.

“Molti di noi hanno dispositivi elettronici inutilizzati che raccolgono polvere nella loro casa e siamo desiderosi di dimostrare che questi articoli possono continuare ad avere un’altra vita, portando gioia in un’altra famiglia senza costi ambientali o finanziari”.

I sostenitori del pop-up sono anche incoraggiati a donare un articolo elettrico funzionante che non vogliono più. Chiunque lo faccia parteciperà a un’estrazione a premi per vincere un buono di £ 50 per il negozio del riuso della città, che vende articoli di pregio come biciclette e mobili.

Venerdì nero

Solo alcuni degli articoli elettrici che sono già stati donati dalle persone. Immagine: Bristol Waste Company

“È ora di trasformare il Black Friday in verde”, ha affermato Gwen Frost di Bristol Waste. “Scegliere oggetti pre-amati non è solo un bene per le tue tasche, è anche un bene per l’ambiente, risparmiando risorse preziose dall’essere buttate via.”

Electric Avenue è ospitato presso Tlui Gallerie, Bristol fino al 5 dicembre. Per ulteriori informazioni su come riparare le cose a Bristol, parla con Condividi Bristol.

Immagine principale: Bristol Waste Company



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.