COVID-19: il sistema sanitario del New Brunswick si prepara a ulteriori tensioni durante la quarta ondata – New Brunswick Leave a comment


Le due autorità sanitarie della provincia hanno fornito un aggiornamento sul sistema sanitario durante la quarta ondata di COVID-19 pandemia, dicendo che entrambi estenderanno il livello del rosso per almeno una o due settimane.

Il livello rosso significa che gli ospedali non hanno visitatori, mentre gli interventi chirurgici e i servizi non urgenti sono cancellati. Quella notizia arriva mentre affronta un vertenza di lavoro e una scadenza vaccinale incombente, che manderebbe a casa i dipendenti senza paga se non sono completamente vaccinati entro il 19 novembre.

Il CEO ad interim di Horizon Health Network, il dott. John Dornan, ha affermato che 113 interventi chirurgici non urgenti sono stati cancellati da quando è passato al livello rosso esattamente due settimane fa.

Per saperne di più:

COVID-19: NB segnala altri 5 decessi poiché i dipendenti del servizio pubblico hanno esortato a vaccinarsi

La rete sanitaria sta anche affrontando epidemie nell’ospedale di Moncton nella sua unità geriatrica, unità di chirurgia generale e unità oncologica.

La storia continua sotto la pubblicità

Dornan ha affermato che 14 persone all’interno di quelle unità hanno contratto il COVID-19 mentre erano in ospedale.

Quanto a quanto a lungo questo livello di servizio può essere sostenuto con potenziali carenze di personale, Dornan afferma che il livello rosso non è una soluzione a lungo termine.

“I casi possono crescere e siamo nel bel mezzo di possibili azioni sindacali, e non è accettabile non fare gli interventi che vogliamo fare in rosso, non è un ambiente ottimale. Dobbiamo tornare in giallo”, ha detto.

Dornan ha detto che la rete sanitaria stava preparando un piano di emergenza.

“Speriamo anche che, se le persone dovessero andarsene, che altri si facciano avanti e che alla fine le persone riconoscano e parlino con le persone e capiscano la sicurezza della vaccinazione e cosa fa per i tuoi colleghi e i tuoi pazienti”, ha detto Dornan.

Per saperne di più:

Donna frustrata per l’annullamento dell’intervento chirurgico a causa delle epidemie di COVID-19 all’ospedale di Moncton

Ha detto che portare COVID-19 in ospedale a causa di una scelta personale non è nelle carte.

Almeno 1.200 dipendenti all’interno di Horizon Health Network non sono stati completamente vaccinati o non hanno rivelato il loro stato, in Vitalité che rappresenta circa l’11% del totale di 8.300 dipendenti.

La storia continua sotto la pubblicità

In Vitalité Health Network, almeno 55 interventi chirurgici non urgenti sono stati cancellati a causa delle situazioni COVID-19. Il dottor France Desrosiers ha affermato che un focolaio nell’ospedale regionale di Campbellton ha colpito 17 pazienti e quattro sono morti.

Desrosiers ha detto che anche 2.000 appuntamenti per la risonanza magnetica sono stati cancellati.

“La quarta ondata della pandemia colpisce con un’intensità che non avevamo mai previsto”, ha detto.

Sia Dornan che Desrosiers hanno affermato che le due autorità hanno lavorato insieme per far funzionare le cose nel modo più fluido possibile.

Dornan ha affermato che la chiave è essere trasparenti con il pubblico sulla capacità dell’ospedale e sulle sfide che continua ad affrontare durante il quarto.

“Non esiste un playbook su come rispondiamo al COVID”, ha detto.


Clicca per riprodurre il video:







Il New Brunswick vede un aumento del tasso di vaccinazione COVID-19 per i dipendenti del servizio pubblico dopo l’annuncio del mandato


Il New Brunswick vede un aumento del tasso di vaccinazione COVID-19 per i dipendenti del servizio pubblico dopo l’annuncio del mandato


© 2021 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.