Consulenza – Supporto tecnico per l’apprendimento e lo sviluppo del sistema informativo sanitario della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (RCHIS) Leave a comment


Contesto:

La Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa mirano a soddisfare le esigenze sanitarie nelle emergenze nel modo più rapido ed efficace possibile, mobilitando le proprie risorse attraverso la propria rete in modo coordinato. Il Sistema Informativo Sanitario della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (RCHIS) è un ambizioso progetto di sviluppo IT sanitario della durata di quattro anni progettato per supportare le Unità di risposta alle emergenze mediche (ERU) con la funzionalità di una cartella clinica elettronica (cartelle cliniche del singolo paziente) e un sistema informativo sanitario (segnalazione anonimizzata), per migliorare la qualità dell’assistenza ai pazienti e l’efficienza operativa medica

Risultati desiderati

  • Rivedere tutti i curricula esistenti e guidare lo sviluppo nella progettazione di un approccio ibrido alla formazione (sia di persona che online)

  • Sviluppare un programma di formazione di persona per “utenti super” e futuri “delegati RCHIS” per includere tutte le funzioni dell’applicazione, la pianificazione della continuità operativa e la formazione dei formatori (come moduli)

  • Identificare le piattaforme di formazione appropriate per i contenuti

  • Fare una consulenza interna con IFRC e PNS per comprendere le esigenze di apprendimento

  • Rivedere i curricula esistenti e adattarli ai nuovi sviluppi all’interno di RCHIS

  • Sviluppare e adattare le attuali strategie di valutazione per valutare l’apprendimento degli studenti

Formazione e competenze richieste

  • Background clinico (infermieristico o medico)

  • Formazione di livello avanzato in educazione degli adulti (certificato post-laurea in educazione degli adulti o simili)

  • 5-9 anni di esperienza nell’educazione degli adulti, nella progettazione della formazione o simili. Formazione formale o certificazione considerata una risorsa

  • 5-9 anni di esperienza lavorativa in contesti umanitari in ambito clinico con esperienza ERU

  • Capacità di lavorare su Microsoft Teams, Excel, Powerpoint ed esperienza nell’utilizzo di tablet Android

  • Esperienza con cartelle cliniche elettroniche (EMR) e sistemi informativi sanitari (HIS). L’esperienza nell’utilizzo dell’applicazione RCHIS è una risorsa importante.

Supporto da fornire ai consulenti

Il supporto includerà:

· Personale IFRC e consulenti RCHIS a disposizione per discussioni e briefing; accesso a tutti i documenti RCHIS esistenti; guida e supporto per la visione generale e le sfide chiave

· Linea di gestione diretta: Funzionario, Servizi medici in caso di emergenza, Dipartimento della salute e dell’assistenza dell’IFRC

Orario di lavoro e pagamento delle tasse

Pagamento da effettuare al completamento delle attività e dietro presentazione della fattura all’IFRC da parte del/i consulente/i.

Durata del contratto: 11 gennaions 2022 – 31 maggions, 2022. Massimo 40 giorni lavorativi



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.