CDC aggiorna l’avviso sulla salute per lo spray per aromaterapia Leave a comment


I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno affermato che i medici dovrebbero prestare attenzione ai sintomi della melioidosi – un’infezione difficile da diagnosticare causata dal batterio Burkholderia pseudomallei – e dovrebbero chiedere ai pazienti se hanno usato determinati spray.

E le persone che hanno acquistato spray contenenti “pietre preziose” non dovrebbero buttarli via ma dovrebbero imballarli con cura e inviarli per i rimborsi, il CDC e il Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo disse.

Il mese scorso, il CDC ha affermato di aver fatto risalire il caso di un’infezione fatale da B. pseudomallei in Georgia a uno spray per aromaterapia venduto da Walmart. Altri tre casi, in Kansas, Minnesota e Texas, erano stati geneticamente collegati al caso della Georgia e anche il paziente in Kansas era morto.

L’infezione aveva disorientato i medici perché la melioidosi, una malattia tropicale, è solitamente legata ai viaggi e nessuna delle persone infette aveva viaggiato. Un’attenta indagine ha coinvolto Better Homes & Gardens Spray per ambienti con aromaterapia infuso di olio essenziale di lavanda e camomilla con pietre preziose, che era stato prodotto in India.

“Sono in corso test per la presenza di B. pseudomallei per gli altri cinque profumi sotto lo stesso marchio con Gemstones, tra cui ‘Lemon & Mandarin’, ‘Lavender’, ‘Peppermint’, ‘Lime & Eucalyptus’ e ‘Sandalwood & Vanilla’, ” ha detto il CDC.

“Questo prodotto è stato venduto online a livello nazionale tramite Walmart e distribuito a un numero limitato di negozi Walmart tra febbraio e il 21 ottobre 2021”. Nel frattempo, le persone non dovrebbero usare quei prodotti, ha detto. Il CPSC ha aggiunto i cinque profumi aggiuntivi al suo richiamo questa settimana – 3.900 bottiglie in totale.

Le impronte genetiche collegano lo spray per aromaterapia a quattro casi di malattia tropicale negli Stati Uniti, conferma il CDC

Il CDC ha emesso un’allerta sanitaria affinché medici e altri medici siano alla ricerca di persone con sintomi tra cui un’infezione localizzata acuta o cronica che può includere febbre alta, dolore, mal di testa, nonché ascessi nel fegato, polmone, milza e prostata. I pazienti dovrebbero essere interrogati sulla possibile esposizione agli spray per aromaterapia, incluso “essere nella stanza mentre il prodotto viene spruzzato, aver “annusato” o inalato direttamente dal flacone del prodotto, avere un contatto diretto con un articolo (come federe o altra biancheria) su quale il prodotto è stato spruzzato”, ha aggiunto il CDC.

Ad ottobre, il CDC ha dato istruzioni specifiche per sbarazzarsi dei prodotti sospetti.

“Le persone che hanno il prodotto Better Homes & Gardens Aromatherapy Room Spray ‘Lavender & Chamomile’ with Gemstones, o uno qualsiasi degli altri profumi richiamati con Gemstones (compresi limone e mandarino, lavanda, menta piperita, lime ed eucalipto e legno di sandalo e vaniglia) in le loro case dovrebbero prendere le seguenti precauzioni:

“Smetti immediatamente di usare questo prodotto. Non aprire il flacone. Non gettare o gettare il flacone nella spazzatura normale.

“Raccogli la bottiglia in due sacchetti puliti e trasparenti con cerniera e riponili in una scatola di cartone. Restituisci il prodotto confezionato e imballato in un negozio Walmart.

“Lavare lenzuola o biancheria su cui il prodotto potrebbe essere stato spruzzato utilizzando un normale detersivo per bucato e asciugare completamente in un’asciugatrice calda; se lo si desidera, è possibile utilizzare candeggina.

“Pulisci i banconi e le superfici su cui potrebbe essere presente lo spray con PineSol non diluito o un disinfettante simile.

“Limitare la manipolazione diretta del flacone spray e lavarsi accuratamente le mani dopo aver toccato il flacone o la biancheria. Se sono stati utilizzati guanti, lavarsi le mani dopo.

“Se hai usato il prodotto negli ultimi 21 giorni e hai sviluppato febbre o altri sintomi di melioidosi, dovresti cercare assistenza medica e informare il tuo medico della tua esposizione allo spray. Se non hai sintomi ma sei stato esposto al prodotto nel ultimi 7 giorni, il medico può raccomandare di assumere antibiotici (profilassi post-esposizione) per prevenire l’infezione.”



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.