Annunciato Men of War 2, in arrivo nel 2022 Leave a comment


Il revival RTS continua con l’annuncio di un sequel di Uomini di guerra. Tornando alla seconda guerra mondiale, Men of War 2 avrà campagne di storia sul fronte occidentale e su quello orientale, permettendoti di giocare come alleati o sovietici in modalità giocatore singolo o cooperativa con un massimo di cinque giocatori. È improbabile che abbia doppiaggio sorprendente come l’originale.

Il vecchio sistema di controllo diretto che ti permetteva di controllare le cose dal punto di vista di un singolo soldato tornerà, e apparentemente è stato migliorato in qualcosa chiamato Direct Vision, che ti consente di “concentrarti esclusivamente su un’unità in qualsiasi momento e aggiornare , cambiare o riparare l’attrezzatura al volo.” Una meccanica di prima linea promette di simulare il tira e molla della guerra con confini mutevoli che consentiranno ai giocatori di “gestire battaglie di attrito e sfondare linee indifese per avanzare nelle aree delle mappe sotto controllo, scavare trincee e supportare le truppe nel territorio appena conquistato. “



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.