Ampliamento dell’ammissibilità al progetto per il cancro al seno e alla cervice (BCCP) Leave a comment


PER IL RILASCIO IMMEDIATO
29 ottobre 2021

Contatto: Ufficio delle comunicazioni dell’ODH (614) 644-8562


Ampliamento dell’ammissibilità al progetto per il cancro al seno e alla cervice (BCCP)

Entra in vigore una nuova disposizione del bilancio statale che amplia l’accesso ai trattamenti per il cancro al seno e al collo dell’utero.

COLUMBUS – Il Dipartimento della Salute dell’Ohio (ODH) ha annunciato una recente espansione dell’ammissibilità al Progetto per il cancro al seno e alla cervice (BCCP) che consente al BCCP di coprire i trattamenti per le donne con diagnosi di cancro al seno e al collo dell’utero.

“Se individuati precocemente, quasi tutti i tumori al seno e al collo dell’utero possono essere trattati con successo. Il BCCP aiuta le donne idonee a ricevere screening e trattamenti salvavita”, ha affermato Bruce Vanderhoff, MD, MBA, direttore del Dipartimento della Salute dell’Ohio. “Con il sostegno dell’Assemblea generale dell’Ohio e del governatore Mike DeWine, più donne hanno ora accesso alle opzioni di trattamento per il cancro al seno e al collo dell’utero”.

L’Ohio ora offre un trattamento per una donna che soddisfa tutte le seguenti condizioni, oltre a quelle dell’Ohio che sono già idonee per la diagnosi tramite BCCP:

  • La donna è stata sottoposta a screening per il cancro al seno o al collo dell’utero da un fornitore che non partecipa o non è stato pagato per lo screening dall’Ohio Breast and Cervical Cancer Project.
  • La donna ha bisogno di cure per il cancro al seno o al collo dell’utero.
  • La donna ha un reddito non superiore al 300% del livello federale di povertà.
  • La donna non è coperta da assicurazione sanitaria.

La donna ha meno di 65 anni.

Il BCCP del Dipartimento della Salute dell’Ohio sarà il punto di accesso per queste donne e le assisterà nella richiesta di BCCP Medicaid per la copertura del trattamento. I partner, comprese le agenzie di iscrizione al BCCP, assisteranno nell’iscrizione e nella gestione di nuovi clienti del trattamento. L’idoneità sarà determinata tramite BCCP in collaborazione con il Dipartimento di Medicaid dell’Ohio.

“A una donna non dovrebbe essere negato l’accesso a cure salvavita semplicemente perché ha attraversato la ‘porta sbagliata’”, ha affermato Molly Guthrie, direttore senior delle politiche pubbliche e dell’avvocatura di Susan G. Komen. “Grazie alla leadership del senatore Gavarone e all’ufficio del governatore, l’accesso alle cure di una malata di cancro al seno non sarà più subordinato al luogo in cui ha ricevuto lo screening”.

“L’American Cancer Society Cancer Action Network (ACS CAN) è orgogliosa di aver collaborato con i legislatori attraverso il processo di bilancio per espandere l’ammissibilità a questo programma fondamentale e ringrazia il Dipartimento della salute dell’Ohio per la sua rapida azione per implementare questa espansione”, ha affermato Leo. Almeida, direttore delle relazioni con il governo dell’ACS CAN.

Le donne interessate al BCCP possono chiamare il numero 1-844-430-BCCP per ulteriori informazioni.

Questo annuncio coincide con il mese di sensibilizzazione sul cancro al seno, un’osservanza annuale nel mese di ottobre, che incoraggia le donne a sottoporsi a screening per il cancro al seno.

Di 1 donna su 8 svilupperanno il cancro al seno nel corso della loro vita. La task force del servizio preventivo degli Stati Uniti raccomanda mammografie di screening biennali per le donne di età compresa tra 50 e 74 anni, con uno screening precedente raccomandato per le donne con determinati fattori di rischio.

L’Ohio Cancer Incidence Surveillance System dell’Ohio Department of Health raccoglie dati e statistiche e collabora con il Comprehensive Cancer Control Program per ridurre il carico di cancro per gli abitanti dell’Ohio. Scopri di più su il sito web del programma completo per il controllo del cancro.

###

Informazioni sul Dipartimento della salute dell’Ohio

La missione del Dipartimento della Salute dell’Ohio è promuovere la salute e il benessere di tutti gli abitanti dell’Ohio trasformando il sistema sanitario pubblico dello stato attraverso partnership uniche e flussi di finanziamento; affrontare le condizioni e le disuguaglianze della comunità che portano a disparità nei risultati sanitari; e l’implementazione di soluzioni basate sui dati e basate sull’evidenza.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.