Aggiornamento sulla salute dell’Oklahoma per aggiungere più di 1.000 morti per COVID Leave a comment


OKLAHOMA CITY (AP) – Il Dipartimento della Salute dello Stato dell’Oklahoma afferma che riconcilierà i decessi segnalati per COVID-19 con quelli segnalati dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, provocando oltre 1.000 ulteriori decessi.

“Questo fa parte del nostro processo di revisione annuale che svolgiamo ogni anno per le malattie segnalabili”, non solo per il COVID-19, ha affermato l’epidemiologo statale Dr. Jolianne Stone.

La revisione è richiesta a tutti gli stati e, in Oklahoma, si tradurrà in circa 1.053 morti per COVID-19 quando il CDC pubblicherà i dati lunedì, ha detto Stone giovedì. L’aggiornamento si tradurrà anche in circa 1.366 casi aggiuntivi di coronavirus nello stato, ha affermato.

Il dipartimento, che indaga su ogni decesso, ha riportato per mesi il conteggio provvisorio dei decessi del CDC basato sui certificati di morte.

Il dipartimento della salute venerdì ha riportato un totale di 10.826 decessi dovuti a COVID-19 dall’inizio della pandemia, in base al conteggio provvisorio dei decessi del CDC.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.